Iscriviti

"La Casa di Carta": Itziar Ituño positiva al Coronavirus

L'attrice ha dato l'annuncio tramite il suo profilo Instagram: è positiva al Coronavirus. La stessa invita i suoi fan a non prendere la malattia sotto gamba.

Televisione
Pubblicato il 20 marzo 2020, alle ore 11:30

Mi piace
7
0
"La Casa di Carta": Itziar Ituño positiva al Coronavirus

L’attrice basca Itziar Ituño, divenuta celebre in Italia per il suo ruolo nella serie Netflix campione di incassi, La Casa di Carta, è risultata positiva al tampone per verificare il contagio da Coronavirus. A dare l’annuncio è stata la quarantacinquenne stessa, tramite un post pubblicato sul suo seguitissimo profilo Instagram.

Ciao a tutti! È ufficiale, da venerdì pomeriggio ho sintomi (febbre e tosse secca) e oggi abbiamo ricevuto la conferma del test epidemiologico. È coronavirus”, così inizia il discorso della celebre Ispettore Raquel Murillo, poi diventata Lisbona. Ad accompagnare le sue parole, uno scatto che le mostra sdraiata sul suo letto di casa e visibilmente provata, sebbene sia sorridente e all’apparenza abbastanza serena.

La stessa Ituño continua, spiegando meglio la sua situazione: ”Il mio caso è lieve e sto bene ma è molto molto contagioso e super pericoloso per le persone più deboli“. Successivamente, con la speranza di influenzare quante più persone possibili, afferma: “Questa non è una sciocchezza, attenzione, non prendetela alla leggera, ci sono morti, molte vite in gioco e non sappiamo ancora fino a che punto andrà, quindi è giunto il momento di prendere il vaccino della responsabilità del bene comune”.

Il momento si è presentato sicuramente più difficile di quanto si era immaginato all’inizio della diffusione del Covid19, portando diversi stati europei a scegliere di chiudere vari esercizi pubblici. E anche Lisbona ne trae le sue conclusioni: “È un momento di solitudine e generosità!” aggiunge la celebre attrice, “State a casa e proteggete gli altri“.

Ora ho 15 giorni di quarantena e poi si vedrà. Abbiate cura di voi” conclude la donna, che sta per tornare su Netflix con la quarta stagione della serie non in lingua inglese più vista della piattaforma Netflix. Dal 3 aprile, infatti, sarà possibile vedere il finale del nuovo colpo al Banco de España, location dove si conserva l’oro di tutto il Paese; una missione si presenterà impossibile e molto pericolosa, un piano praticamente suicida che ha già avuto i suoi effetti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Laura Filippi

Laura Filippi - La lista di persone contagiate da Coronavirus continua ad aumentare esponenzialmente, contando anche personaggi famosi come Itziar Ituño. Credo sia corretto, da parte loro, cercare di sfruttare la popolarità ottenuta per lanciare un importante messaggio di responsabilità: molte persone, purtroppo, non hanno ancora capito che per contenere il virus è indispensabile limitare i contatti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!