Iscriviti

"Il Silenzio dell’Acqua", probabile una seconda stagione: l’indiscrezione

Domenica 24 Marzo si è conclusa ottenendo buoni ascolti la miniserie Il silenzio dell'acqua. A tal proposito, l'attore Giorgio Pasotti ha dichiarato sul settimanale Vero Tv che c'è la speranza per una seconda serie.

Televisione
Pubblicato il 27 marzo 2019, alle ore 17:32

Mi piace
11
0
"Il Silenzio dell’Acqua", probabile una seconda stagione: l’indiscrezione

Domenica 24 Marzo si è conclusa la miniserie Il silenzio dell’acqua riscontrando un notevole successo e lasciando incollati alla televisione milioni di spettatori, increduli di aver appreso un finale decisamente a sorpresa. 

Negli ultimi giorni sono in molti a chiedersi se Canale 5 confermerà la messa in onda di una seconda serie del film e, a tal proposito, gli stessi attori protagonisti Ambra Angiolini e Giorgio Pasotti si sono dichiarati favorevoli per la seconda stagione della miniserie. 

Giorgio Pasotti ha rilasciato sul settimanale Vero Tv parole di speranza per il secondo capitolo de Il silenzio dell’acqua; la miniserie è stata un prodotto televisivo di successo e non è da escludersi una seconda serie del film . 

Durante l’intervista al noto settimanale, l’attore ha addirittura rilasciato qualche piccola anticipazione sulla seconda stagione del film. Stando a quanto anticipato da Pasotti, la seconda serie dovrebbe avere come tema principale i fantasmi.

Queste strabilianti parole fanno presuppore ad un inaspettato ritorno e a questo punto non è da escludere qualche altro mistero legato alla morte di Laura Mancini; forse Luisa (Ambra Angiolini) ed Andrea (Giorgio Pasotti) dovranno riaprire il caso indagando più a fondo sul passato della ragazza. 

Anche il regista del film Pier Belloni ha chiarito le idee su alcune domande riguardanti il film, a tal proposito, intervistato da FanPage ha ammesso che Mediaset non ha ancora deciso se fare o meno una nuova serie de Il silenzio dell’acqua, tuttavia, il regista se dovesse ottenere la conferma del via ad una nuova serie, ha già le idee chiare ed ha anticipato che tutto iruoterà intorno ad un paesino che nasconde segreti oscuri e che l’elemento principale della miniserie sarà nuovamente l’acqua.

Per quanto riguarda invece la scena di nudo dell’attrice Caterina Biasol che ha interpretato Laura Mancini, il regista ha dichiarato di avere la coscienza pulita.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Valentina Isernia

Valentina Isernia - Sarei davvero felice se Mediaset confermasse il ritorno della miniserie il Silenzio dell'acqua. Personalmente mi è piaciuto molto questo film e non mi sarei mai aspettata che fosse stata proprio Grazia l'assassina di Laura Mancini. In un primo momento anche se si era indotti a sospettare del prete, ho poi pensato fosse stato il padre di Grazia ma scoprire che in realtà fosse stata proprio quest'ultima mi ha lasciato di stucco!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!