Iscriviti

"Il Silenzio dell’acqua", anticipazioni terza puntata di domenica 17 marzo

Il thriller "Il Silenzio dell'acqua" è al terzo appuntamento su Canale 5. Domenica 17 marzo verrà messo un nuovo pezzo al puzzle della morte di Laura. Vediamo di cosa si tratta.

Televisione
Pubblicato il 11 marzo 2019, alle ore 19:02

Mi piace
6
0
"Il Silenzio dell’acqua", anticipazioni terza puntata di domenica 17 marzo

Giorgio Pasotti e Ambra Angiolini hanno portato sugli schermi di Canale 5 la serie tv in quattro puntate “Il Silenzio dell’acqua“, un thriller che gira intorno alla morte di Laura, una ragazza di 16 anni che è stata assassinata e gettata in mare. Il suo corpo è stato ritrovato da Andrea, il poliziotto interpretato da Pasotti, che insieme alla collega Luisa – Ambra Angiolini – avrà l’arduo compito di scovare l’assassino.

La storia per lui si complica quando il figlio adottivo, Matteo, entra nella rosa dei sospettati: il suo dna corrisponde con quello del bimbo che aspettava Laura. Vediamo cosa succederà nel penultimo episodio di questa mini serie tv che sarà trasmesso su Canale 5 domenica 17 marzo.

Le anticipazioni de “Il Silenzio dell’acqua”

Abbiamo lasciato un incredulo Andrea davanti alla finestra di Anna, la madre della vittima, con Franco. Questa scoperta lo ha turbato enormemente e crea molti sospetti, soprattutto il fatto che abbia potuto incontrare Laura il giorno della sua morte. Matteo, il figlio di Andrea, cerca di capire come mai la sua ragazza Grazia passi sempre più tempo con Don Carlo.

Nico è diventato un prezioso informatore per la Polizia: grazie al suo aiuto Andrea e Luisa sono in grado di seguire i movimenti di Franco e scoprono che quest’ultimo avrebbe potuto avere dei moventi per uccidere Laura. Verrà ferito a morte da Andrea, e confesserà ad Anna di non aver ucciso la figlia.

Un nuovo arrivo sconvolgerà tutti gli equilibri. Paolo, superiore di Luisa nonché suo ex, farà fuori dalle indagini Andrea e comincerà ad indagare seriamente su Matteo: un paio di scarpe di Matteo sono sporche di sangue. Forti sospetti anche su Don Carlo, vista la sua vicinanza con Laura e ora con Grazia. Andrea, però, non pensa minimamente ad una sua colpevolezza, fin quando non trova un video messaggio sul computer del parroco che farà crollare tutte le sue certezze.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Un thriller ben fatto, a tratti un po' lento. Pasotti conferma la sua bravura, mentre l'Angiolini fa bella mostra di sé e della sua prestanza recitativa che negli anni è migliorata moltissimo. Non vedo l'ora di scoprire chi sarà il colpevole, non credo possa essere Matteo, sarebbe davvero troppo scontato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!