Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni settimanali dal 22 al 28 settembre: Alvaro deruba Elsa della sua eredità

Alvaro ed Elsa sono pronti per convolare alle nozze, ma qualche giorno prima il dottore lascia il paese. Elsa riceve un biglietto in cui Alvaro le rivela di averle portato via tutta la sua eredità e di averla abbandonata per sempre senza un soldo.

Televisione
Pubblicato il 20 settembre 2019, alle ore 14:25

Mi piace
10
0
Il Segreto, anticipazioni settimanali dal 22 al 28 settembre: Alvaro deruba Elsa della sua eredità

Inizia una nuova settimana a Puente Viejo e molte novità attendo i nostri protagonisti de “Il Segreto“, la soap opera spagnola in onda da lunedì al sabato su Canale 5 alle 16:10. Ecco nel dettaglio le nuove trame delle puntate in onda da lunedì 22 settembre a sabato 28 settembre, che vedranno due personaggi lasciare il paese, uno sarà il dottor Alvaro che abbandonerà Elsa per sempre, portandole via tutta la sua eredità e l’altro sarà don Anselmo, che lascierà il paese per ritrovare la fede in Cristo.

Meliton ha deciso di partecipare al concorso per eleggere “il miglior tutore dell’ordine della regione”, ma purtroppo ha perso e la sua frustazione la sfoga su tutti gli abitanti di Puente Viejo. Allora Tiburcio e gli altri, per sollevare il morale all’uomo, decidono di consegnargli una placca e un diploma figurativo. Elsa ha accettato la proposta di matrimonio di Alvaro e il giorno delle nozze si sta avvicinando, ma Antolina non è per niente contenta che la sua rivale si sposi, visto che Isaac, per l’ennesima volta, non la degna di uno sguardo. Maria, nel frattempo, pensa a come sistemare la nuova casa, dove andrà a vivere con i bambini e Roberto.

Dopo aver saputo quello che è successo ad Julieta, Don Raimundo si sente in colpa per averla cacciata dalla Villa. Durante l’interrogatorio, don Anselmo riferisce agli inquirenti una versione diversa rispetto a quella raccontata da don Berengario e Carmelo, e rischiando così di compromettere tutto. Intanto Alvaro, cercatore di dote, continua il suo piano e chiede ad Elsa di comprare con i suoi soldi un terreno vicino a Puente Viejo mentre Matias e Marcela finiscono per litigare a causa di Antolina, ma poco dopo, i due fanno pace. 

Tiburcio rivela a Dolores e a Onesimo, che a breve arriverà in paese il leone Pacho e vorrebbe tenerlo in negozio, perchè a quanto pare, l’animale è innocuo. Intanto don Berengario e Don Raimundo riesco a fermare don Anselmo prima che si tolga la vita. Elsa decide di acquistare le terre di Jesusina per costruire la casa, dove, andrà a vivere con il suo futuro sposo, mentre Isaac rimprovera Antolina per quello che ha fatto a Matias e Marcela, ricondandole che la giovane Castaneda è l’unica amica che ha in paese. 

Dopo aver discusso con Isaac, Antolina va in paese a chiedere scusa a Marcela, per quello che ha causato tra lei e suo marito e in quell’occasione, scopre che Alvaro ed Elsa rimarranno in paese, anche dopo il matrimonio. Dopo aver scoperto questa notizia, la perfida biondina va a far visita al dottor Alvaro, ma l’uomo gioca d’anticipo e le dice che rivelerà tutto a Isaac in merito all’aborto che ha avuto se non lo lascerà in pace. Intanto alla Villa, Prudencio rivela a Donna Francisca che i conti della villa sono tutti a posto, anche sotto la gestione di Fernando. 

Dopo mesi passati in completa solitudine, rifiutando l’aiuto di tutti, Julieta rivela a Saul, quello che ha subito dai Molero. Alla fine i due si baciano e si promettono di aiutarsi a vicenda, stando l’uno accanto all’altro. Dopo il tentanto suicidio, don Anselmo decide di lasciare il paese per cercare di superare la crisi di fede che sta attraversando, lasciando a don Berengario la gestione della parocchia. Il leone Pacho, prima di arrivare a Puente Viejo, scappa e tutti si mettono alla ricerca dell’animale, prima che faccia del male a qualcuno. 

Elsa non è molto convinta nell’acquistare le terre di Jesusina e questo preoccupa Alvaro, che ha già parlato con i suoi complici per rubare i soldi alla futura sposa. Intanto Fernando si congratula con Roberto per aver conquistato il cuore di Maria. Tutti sono nervosi per la fuga del leone Pacho mentre Elsa consegna ad Alvaro una delega per disporre di tutte le sue proprietà. Dolores, da curiosa e pettegola qual è, si insospettisce molto quando scopre che i futuri sposi per il loro matrimonio stanno spendendo molti soldi. 

Donna Francisca dubita della buona fede di Fernando e chiede a Mauricio di tenere d’occhio l’uomo. Il Mesia è pronto a lasciare Puente Viejo, dato che Maria non ricambia i suoi sentimenti così decide di salutare quest’ultima e Don Raimundo. Il sergente Cifuentes, crede che sia Carmelo che don Berengario, siano implicati negli omicidi dei Molero, così decide di perquisire le loro abitazioni, ma non trova nulla che li colleghi ai due omicidi. 

Dopo aver ricevuto la delega da parte di Elsa, Alvaro lascia Puente Viejo, per ultimare l’acquisto delle terre di Jesusina. Lui ed Elsa si vedranno il giorno del matrimonio, mentre Fernando chiede a Roberto di visitare La Habana. Donna Francisca saputo quello che ha in mente di fare Fernando, consiglia a Roberto di presentarsi all’apputamento con una pistola per liberarsi per sempre del suo rivale, mentre Mauricio, nell’ombra, cerca di sabotare il piano della Montenegro. Qualcuno vuole acquistare il negozio di Fe, così Don Raimundo chiede a Matias di incontrare questo compratore misterioso. 

Dolores, parla con Marcela e Consuelo di quello che scoperto su Alvaro e le due concludono che il dottore vuole solo i soldi di Elsa. Più tardi, alla locanda arriva un bouquet da sposa per Elsa, con un biglietto, dove Alvaro le annuncia di essere scappato con i suoi soldi. Elsa è completamente sotto shock. Intanto Mauricio rivela a Fernando il piano di Donna Francisca per eliminarlo, così l’uomo scappa a Madrid e la Montenegro, dopo aver saputo che il suo piano è fallito costringe Prudencio a rimanere alla Villa. 

Nessuno ha più notizie del leone Pacho, finchè all’emporio arriva la notizia che il leone è tornato al circo. Saul decide di prendersi la colpa dell’omicidio dei Molero, scagionando sia Carmelo che don Berengario. Anche Julieta è d’accordo con il marito, entrambi sono consci del fatto che dopo tale rivelazione, dovranno lasciare per sempre il paese.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Povera Elsa, dopo la perfida Antolina è stata imbrogliata anche da Alvaro. Il dottore ha semplicemente finto con lei per tutto il tempo solo per rubarle la sua eredità, e Isaac aveva intuito che l'uomo nascondeva qualcosa, ma la Laguna non ha voluto ascoltare nessuno e adesso si ritrova abbandonata e senza un soldo. Chissà cosa succederà adesso ad Elsa e se Isaac correrà in suo aiuto, liberandosi una volta per tutte di Antolina.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!