Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni settimanali dal 22 al 26 luglio: i Molero rapiscono e violentano Julieta

Eustaquio e Lamberto Molero, per vendicarsi, una volta per tutte di Saul e Julieta, decidono di seguire la ragazza nei boschi e di rapirla per violentarla. Ma Carmelo con l'aiuto di Don Berengario riusciranno a vendicare la ragazza, uccidendo i due uomini.

Televisione
Pubblicato il 20 luglio 2019, alle ore 09:07

Mi piace
5
0
Il Segreto, anticipazioni settimanali dal 22 al 26 luglio: i Molero rapiscono e violentano Julieta

La soap opera spagnola, creata da Aurora Guerra, “Il Segreto”, in onda da lunedì al venerdì su Canale 5 alle 15:30, è sempre ricca di colpi di scena. Nella nuove puntate in onda da lunedì 22 luglio a venerdì 26 luglio, il nuovo arrivato a Puente Viejo, Roberto creerà non pochi problemi alla Villa, per la sua amicizia con Maria mentre Julieta vivrà un momento davvero difficile a causa dei Molero. 

Alla Villa, si presenta Roberto, un amico cubano di Maria, il quale suscita in Fernando una sorte di gelosia nei confronti di quest’ultima e il suo nervosismo aumenta quando scopre che sia Beltran che Esperanza lo chiamano zio. Il nuovo arrivato non piace nemmeno a Donna Francisca, soprattutto per il colore della pelle mentre Carmelo propone al dottor Alvaro di diventare a tutti gli effetti un medico del paese. 

La bevanda per la memoria creata da Hipolito e Onesimo non fa ricordare i bei tempi passsati ma fa riaffiorare alle mente degli abitanti di Puente Viejo, solo i brutti ricordi. Intanto, Carmelo e Severo in accordo con Saul, decidono di sospedere la scorta a Julieta, credendo che i Molero non siano più un pericolo per la ragazza. Nel frattempo, Anacleto chiede ad Irene di lavorare con lui, ma questa volta la giornalista potrà mettere la firma su i suoi articoli. 

Il nuovo arrivato a Puente Viejo, stringe amicizia anche con Marcela e Matias, alimentando così la gelosia di Fernando. Intanto il dottor Alvaro rivela ad Elsa che ha paura di innamorarsi di lei mentre Dolores, da pettegola qual è, mette in giro delle voci sul conto del nuovo medico, dicendo che è stato coinvolto in una rissa e che potrebbe avere una doppia vita criminale. Intanto, le cose tra Antolina e Isaac continuano ad andare male, i due discutono sempre. 

La moglie del sindaco, si sente male e viene subito ricoverata in ospedale, purtroppo le schegge della pallottola nel suo cervello potrebbero causarle la morte. Dopo aver saputo la notizia, Carmelo ne rimane particolarmente sconvolto. Intanto Elsa rivela a Dolores che il dottor Alvaro è stato picchiato perchè, in passato, aveva chiesto dei soldi ad un ususario per aiutare dei bambini portoghesi malati di morbillo. 

Sentendosi in colpa per le voci messe in giro nel paese, Dolores cambia la versione dei fatti trasformando il dottor Alvaro in un eroe. Intanto alla Villa, Donna Francisca chiede a Fernando se ha intenzione di fare qualcosa per allontanare Maria da Roberto, mentre Julieta decide di andare nei boschi alla ricerca di alcuni ingredienti per preparare una torta speciale, incurante del fatto che i Molero la stiano seguendo.

Il dottor Alvaro rivela ad Elsa che la sua precedente fidanzata si è suicidata ed è per questo che ha paura di innamorarsi di nuovo. Quando il medico scopre che Elsa ha frenato i pettegolezzi messi in giro da Dolores, decide di raccontare a tutti che è stata proprio lei ad aiutarlo con gli strozzini ma la ragazza gli vieta di rivelare questa cosa. Intanto Saul chiede a Prudencio se sa qualcosa sulla sparizione di Julieta ma il ragazzo non sa nulla. 

Don Berengario e Carmelo incontrano Lamberto ed Eustaquio Molero e capiscono subito che i due hanno fatto del male a Julieta. Così il sindaco, senza pensarci su due volte, prende la pistola e uccide Eustaquio. Lamberto, per vendicare il padre, cerca di uccidere Carmelo ma don Berengario lo colpisce alle spalle, salvando la vita al sindaco. A causa delle ferite riportate anche Lamberto muore. 

Elsa rivela al dottor Alvaro che nessuno deve sapere che ha ereditato i soldi di suo padre Amancio, perchè lei ha deciso di rimanere a Puente Viejo per smascherare Antolina. Intanto Julieta chiede a Carmelo e a don Berengario di non dire a nessuno che è stata violentata. Con il benestare di don Berengario, Carmelo occulta i cadaveri dei Molero e racconta alla guardia civile che i due sono fuggiti. Nel frattempo, il dottor Alvaro decide di accettare l’offerta di diventare il medico del paese mentre le crisi isteriche di Fernando iniziano ad aumentare a causa dell’amicizia sempre più intima tra Maria e Roberto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - La scorsa settimana, Saul e Julieta, finalmente si sono sposati, nonostante i mille problemi e le interferenze hanno potuto giurarsi eterno amore davanti ai loro amici. Ma questa felicità è durata poco, visto che i Molero non hanno perso occasione per vendicarsi e fare del male alla ragazza. Una ferita, che purtroppo, segnerà Julieta per tutta la vita, anche se i due uomini sono stati uccisi da Carmelo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!