Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni puntata 20 novembre: Julieta torna a sperare!

Il Segreto: ci sono novità per quanto riguarda la Uriarte, mentre Alfonso è allarmato per il comportamento di Emilia. Che cosa starà escogitando la donna? Scopriamolo insieme!

Televisione
Pubblicato il 19 novembre 2018, alle ore 09:17

Mi piace
4
0
Il Segreto, anticipazioni puntata 20 novembre: Julieta torna a sperare!

Julieta penserà di essere spacciata, ma le anticipazioni de Il Segreto della puntata di martedì 20 novembre 2018 ci rivelano che per lei ci potrebbe essere una speranza! Infatti grazie agli amici, Saul è riuscito ad assumere un bravo avvocato di nome Reneses. Invece, Emilia continua a portare avanti il suo piano per difendere la famiglia dal generale Perez. Allo stesso tempo, la donna è chiusa in se stessa e con questo comportamento sta mettendo in crisi Alfonso. Infine, ancora non vi è alcuna notizia su Nazaria.

Julieta è stata arrestata perché accusata dell’omicidio di suo padre don Ignacio. Le prove contro di lei sono schiacciati, ma Saul con l’aiuto dei suoi amici riesce ad assume uno dei migliori avvocati del paese per difendere l’amata. La difesa della Uriarte viene perciò affidata all’avvocato Reneses, che si reca da lei in carcere per farsi raccontare come sono andate veramente le cose. La ragazza a quel punto confessa di aver colpito in testa il genitore, ma di averlo dovuto fare per impedire che questo la uccidesse. La sua intenzione era solo di fermarlo, ma poi le cose sono andate per il peggio.

Anticipazioni Il Segreto: Alfonso è preoccupato per Emilia

Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano che dopo aver ascoltato la versione della sua assistita, l’avvocato le dice che quello sarà il racconto che dovrà fare davanti al giudice. La giovane confessa però che quando lei andò via il padre era ancora vivo. Sta di fatto, che Julieta seguendo il consiglio di Reneses ottiene di essere rimessa in libertà, ma dietro il pagamento di una cauzione.

Qualora si trovasse il denaro necessario, la Uriarte potrà attendere la fine del processo ai domiciliari. In lei si accende quindi la speranza di poter tornare finalmente libera e di poter vivere la sua storia con Saul. Intanto in molti si chiedono chi sia stato a denunciare Julieta. Che dietro si nasconda l’abile mano di suo marito Prudencio?

Emilia è ancora impaurita dalla facilità con cui Perez ha potuto fare del male a lei e a suo marito Alfonso. La Ulloa giura però che mai più nessuno potrà abusare di lei, o avvicinarsi al marito con brutte intenzioni. Perciò, come abbiamo visto, ha chiesto a Tiburcio di insegnarle come si lanciano i coltelli. Il marito di Dolores ha accettato di farlo anche se ha avuto delle perplessità. Intanto dopo il suo ritorno a Puente Viejo, Emilia si è come chiusa in se stessa e la cosa sta facendo preoccupare Alfonso, che giustamente si interroga a cosa sia dovuto questo suo cambiamento. Infine vedremo Maurico temere per la vita di sua moglie Nazaria, visto che non si ancora alcuna notizia di lei. Cosa sarà successo alla povera donna? Per saperlo, non ci resta che attendere il nostro prossimo appuntamento con le anticipazioni de Il Segreto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gianluca Persano

Gianluca Persano - Emilia sta continuando a portare avanti il suo fermo proposito di difendere la famiglia e se stessa dal generale Perez De Ayala. per questo ha chiesto a Tiburcio di insegnarle a lanciare i coltelli. Inoltre la donna da quando è stata liberata ha iniziato ad isolarsi e la cosa sta facendo preoccupare molto suo marito Alfonso. Riusciranno i due a superare insieme questo difficile momento?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!