Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni del 28 novembre: Santacruz nel panico dopo la scomparsa di Carmelito

Mentre Severo sarà sconvolto dal fatto di non trovare più Carmelito, il sindaco di Puente Viejo è sempre più determinato a scoprire la verità sull'incidente di Irene e la morte di Adela.

Televisione
Pubblicato il 27 novembre 2019, alle ore 08:29

Mi piace
4
0
Il Segreto, anticipazioni del 28 novembre: Santacruz nel panico dopo la scomparsa di Carmelito

Gli spoiler della popolare soap opera di successo “Il Segreto” sono pronti a rivelare ai telespettatori cosa accadrà nell’episodio di giovedì 28 novembre 2019, messo in onda come di consueto sulla rete ammiraglia Mediaset, dalle 16,10  circa subito dopo il dating show condotto da Maria De Filippi “Uomini e Donne”.

Nuovi emozionanti colpi di scena animeranno il nuovo episodio de “Il Segreto”, infatti mentre Severo apprenderà della scomparsa di Carmelito, Mauricio s’interroga su alcuni aspetti poco chiari dell’incidente avuto da Adela e Irene. Carmelo, intanto, vuole approfondire i motivi che hanno portato alla morte della moglie, perché teme che dietro a tutto questo ci sia stato in realtà un sabotaggio.

Carmelito scompare, Severo disperato

La morte di Adela, avvenuta a causa di un misterioso incidente stradale, ha distrutto la vita del sindaco di Puente Viejo. Carmelo ritiene però che il decesso della moglie non sia da attribuire solo al fato avverso, ma teme invece che dietro a questo evento infausto ci sia in realtà la perfida dark lady di Puente Viejo, donna Francisca, oppure un complotto da parte degli altri sindaci dei paesi vicini, avversi a Carmelo. 

Nelle more che il sindaco di Puente Viejo trovi risposte ai suoi dubbi e alle sue domande, Severo farà una scoperta sconvolgente, cioè quella che nell’auto andata fuori strada non c’è nessuno. Dov’è finito Carmelito? E’ stato rapito? L’uomo va nel panico, ma ben presto i suoi timori cesseranno, poiché  il latifondista scoprirà che il piccolo Carmelito è sano e salvo, e nelle more del suo arrivo è stato accudito da Marcela e Camelia.

Nel frattempo Mauricio non riesce a capire chi ha potuto sabotare l’auto dove è deceduta donna Adela. La perfida Francisca aveva ordinato all’uomo di sabotare la vettura, ma l’uomo, come sappiamo, si era rifiutato di eseguire gli ordini. Quindi ora Mauricio s’impegnerà a scoprire chi ha manomesso l’auto al suo posto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - La determinazione con cui Carmelo sta cercando la verità sull'incidente che ha causato la morte di Adela dà sicuramente un nuovo impulso alla narrazione, che presto sarà ravvivata da nuovi colpi di scena. Mi è piaciuto molto il fatto che Mauricio abbia per una volta detto no alle perfidie di donna Francisca.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!