Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni dal 5 al 9 novembre 2018: Emilia viene violentata

I coniugi Castaneda pagheranno caro il loro sostegno al cognato. Intanto Raimundo ha in mente un piano per liberare i suoi cari dalle grinfie del Generale. Scopriamolo insieme!

Televisione
Pubblicato il 3 novembre 2018, alle ore 08:54

Mi piace
2
0
Il Segreto, anticipazioni dal 5 al 9 novembre 2018: Emilia viene violentata

Le anticipazioni settimanali de Il Segreto tornano più avvincenti che mai per raccontarci  cosa succederà nelle puntate in onda su Canale 5 da lunedì 5 a venerdì 9 novembre 2018. Ma vediamo ora in dettaglio che cosa ci aspetta.

Lunedì 5 novembre. Il generale Perez dà la caccia a Matias e Marcela, ma per fortuna senza riuscire a trovarli. In realtà i due ragazzi sono stati aiutati da Raimundo che li ha nascosti nei sotterranei della villa, alle quali si accende solo dal passaggio segreto nello studio di Francisca. Il generale fingerà però con Alfonso di avere suo figlio nelle mani, per spingerlo a tradire Nicolas. Dato che il Castaneda non cede, Perez si rivolge ad Emilia e dispone che questa venga lasciata nella cella da sola, in compagnia di una guardia. Purtroppo, la moglie di Alfonso subirà umiliazioni di ogni tipo. Intanto il dottor Zabaleta è alle prese con lo strano malessere di Consuelo. Di cosa si tratterà?

Martedì 6 novembre. Il generale Perez fa violentare Emilia da uno dei suoi uomini. La donna dovrà infatti subire questo oltraggio per essersi rifiutata di collaborare. Intanto Marcela, Matias e Camelia continuano ad essere nascosti nei sotterranei di villa Montenegro. Severo si sente in colpa per quello che è successo con Irene e chiede al suo amico Carmelo di consigliarlo. Dolores continua ad indagare su Meliton, ma senza risultati. Incarica perciò il marito Tiburcio di scoprire la verità sul passato del giovane. Cosa ne uscirà? Le condizioni di Consuelo si aggravano e Zabaleta non riesce a trovare la causa dei suoi strani sintomi. Nel frattempo, Prudencio e Saul hanno uno scontro molto duro nella piazza di Puente Viejo.

Anticipazioni Il Segreto: puntate dal 5 al 9 novembre 2018

Mercoledì 7 novembre. Allo scopo di far rilasciare Emilia ed Alfonso, Raimundo finge di rivelare a Perez il luogo dove è nascosto Nicolas. L’Ulloa dice infatti al generale che Nicolas è fuggito in Portogallo, mentre in realtà si trova altrove. Così dopo aver ordinato di liberare Alfonso ed Emilia, Perez si mette immediatamente sulle tracce dell’Ortuno. Intanto i coniugi Castaneda risultano particolarmente provati dalla detenzione.

Giovedì 8 novembre. Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano intanto che è guerra aperta tra i fratelli Ortega: Don Anselmo informa Saul che suo fratello Prudencio potrebbe fargli pagare molto cara la relazione con sua moglie. Il religioso consiglia allora ai due innamorati di fuggire da Puente Viejo. Intanto dopo l’accordo di Raimundo con Perez, Emilia ed Alfonso vengono scarcerati ed anche Marcela e Matias possono tornare in paese. Non tutto però va per il meglio: Alfonso ha infatti perso la vista a causa delle percosse ricevute durante l’interrogatorio.

Venerdì 9 novembre. In mezzo a tanta sofferenza ad allietarci ci penseranno come al solito le vicende della strampalata famiglia Miranar: Hipolito, Gracia e Tiburcio cercheranno di mettere in funzione un macchinario per la produzione di sigari. Intanto Saul vorrebbe lasciare la cittadina il più presto possibile, ma Julieta lo costringe ad aspettare. Infatti, prima di andar via la ragazza vuole assicurarsi che sia completamente guarita. Anche Fe non vede l’ora di guarire per poter lasciare Puente Viejo, prima che sia Francisca a cacciarla, oppure che Nazaria ritorni. Riusciranno Saul e Julieta a sfuggire alla vendetta di Prudencio? Per saperlo non ci resta che attendere il nostro prossimo appuntamento con le anticipazioni de Il Segreto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gianluca Persano

Gianluca Persano - Il generale Perez umilierà nel modo più crudele Emilia, facendola violentare da uno dei suoi sottoposti. Anche suo marito Alfonso subirà angherie di ogni tipo e finirà per perdere la vista a causa delle percosse ricevute in carcere. Per fortuna, Raimundo troverà il modo di salvare i suoi cari, dando al Generale una pista sbagliata per rintracciare Nicolas.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!