Iscriviti

Il Segreto anticipazioni 13 luglio: Elias potrebbe aver ucciso Manuela

Una clamorosa indiscrezione sta colpendo il mondo del Il Segreto: infatti, Hernando capisce che Elias Mato è un vero delinquente e ipotizza che ad assassinare la sua ex moglie potrebbe essere stato proprio il chimico.

Televisione
Pubblicato il 12 luglio 2017, alle ore 09:06

Mi piace
6
0
Il Segreto anticipazioni 13 luglio: Elias potrebbe aver ucciso Manuela
Pubblicità

Le anticipazioni del Il Segreto, che va in onda su Canale 5, ci rivelano che Hernando scopre che Elias Mato in precedenza ha commesso tanti omicidi, e non esclude quindi che sia stato proprio lui a uccidere la sua ex moglie Manuela; la Spagna intanto sta passando un periodo buio, poiché è in atto un colpo di stato e le strade sono occupate dai militari e proprio per questo motivo Alfonso, che era diretto verso Murcia, sarà costretto a ritornare a Puente Viejo.

Il colpo di stato che sta accadendo in Spagna colpisce anche le piccole cittadine come Puente Viejo, ed anche se per il momento c’è un po’ di calma, Alfonso non può raggiungere Murcia per via dei militari che occupano le città. Proprio per questo motivo il Castañeda è costretto a ritornare a Puente Viejo senza vedere il corpo della donna assassinata che ha delle caratteristiche estetiche simili a quelle di Mariana. Alfonso pensa che il corpo ritrovato potrebbe non essere sua sorella, mentre Rosario ha un brutto presentimento su questa vicenda.

Intanto le famiglie dei Castañeda e dei Dos Casas si riuniscono in gran segreto grazie ad una idea di Emilia: durante questo incontro, Hernando Dos Casas rivela di avere ancora paura del chimico Elias Mato, anche se la guardia civile è stata molto efficace a ritrovare il chimico a Santander ed arrestarlo.

Hernando studiando i comportamenti del chimico negli ultimi anni scopre che in passato ha già commesso degli orrendi crimini. Il Dos Casas infatti non escluderebbe nemmeno la clamorosa ipotesi che il giovane chimico sia il vero responsabile della morte della sua ex moglie Manuela.

Intanto a Puente Viejo arriverà un’opera d’arte di grande importanza, pertanto grazie all’grande impegno del sindaco Hipolito, con il suo assistente Onesimo che dopo aver visto il quadro all’interno dell’atelier di Gracia, ne resterà soddisfatto. Tuttavia ci sono ancora dei dubbi sulla sua autenticità.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - La preoccupazione di Hernando è abbastanza plausibile su Elias: dopo aver scoperto il passato oscuro sul chimico, ora si preoccupa della propria famiglia e soprattutto di sua figlia Beatriz, poiché vorrebbe accontentarla a trasferirsi a Madrid, anche se non si sente ancora sicuro su Elias. Intanto, per il momento Hipolito è convinto di avere con sé un quadro di sicuro valore, anche se non sarebbe il primo "guaio" che combinerebbe il sindaco di Puente Viejo, e colpi di scena non sono esclusi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!