Iscriviti

Il ritorno di "Sex and the City" ci sarà ma senza Samantha Jones

E' stato confermato il revival della storica serie televisiva "Sex and the City", ma con una novità: Kim Cattrall (alias Samatha Jones) non sarà più tra le protagoniste della serie.

Televisione
Pubblicato il 13 gennaio 2021, alle ore 12:21

Mi piace
0
0
Il ritorno di "Sex and the City" ci sarà ma senza Samantha Jones

Il revival di “Sex and the City” si farà. E’ infatti prevista un’incredibile reunion, che darà vita a una nuova stagione della serie. HBO ha confermato che il revival di “Sex and the City” è in lavorazione. La notizia era già stata anticipata nelle scorse settimane ma adesso finalmente è arrivata la conferma ufficiale.

Il ritorno della serie vedrà ancora protagoniste tre delle quattro storiche amiche attorno alle quali si svolgevano le vicende che hanno composto le sei stagioni della serie, realizzate dal 1998 al 2004. Sarah Jessica Parker (Carrie), Kristin Davis (Charlotte) e Cynthia Nixon (Miranda) hanno confermato la loro presenza sui social media, mentre è ormai certo che non ci saranno Kim Cattrall e il suo personaggio, Samantha Jones.

Le tre attrici hanno dato la notizia della propria presenza nella serie ma non solo: hanno anche dichiarato che il nuovo capitolo della serie tv della HBO sarà distribuita su HBO Max, il servizio streaming del colosso statunitense dell’intrattenimento. Non si chiamerà più “Sex & the city“, ma “And just like that“e racconterà le vicende di Carrie, Miranda e Charlotte ormai cinquantenni. Le notizie sul titolo della serie sono arrivate attraverso i post social delle protagoniste, che hanno condiviso tutte lo stesso video di New York, proprio con l’hashtag #AndJustLikeThat.

Le riprese dei nuovi episodi pare cominceranno a fine primavera e la produzione vedrà ancora Michael Patrick King come executive producer, sceneggiatore e anche regista di diversi episodi della serie originale. “And Just Like That…” si comporrà di 10 episodi e sarà prodotto anche dalle tre attrici protagoniste, che saranno tutte executive producer. Sarah Jessica Parker, Kristin Davis e Cynthia Nixon produrranno quindi personalmente la serie. Il creatore originale, Darren Star, non farà invece parte del team.

Ma, come accennato in precedenza, nella nuova serie ci sarà una grande assenza: quella di Kim Cattrall, l’attrice che ha vestito i panni di Samantha Jones, in rotta di collisione con le colleghe, in particolare con Sarah Jessica Parker, già da qualche anno.

Dunque, il personaggio di Samantha Jones non comparirà, perché la sua interprete, Kim Cattrall, non ha accettato di partecipare. Da tempo l’attrice ha chiuso i rapporti con le tre colleghe, specialmente con Sarah Jessica Parker. In una recente intervista rilasciata al Los Angeles Times, Kim Cattrall ha dichiarato: “Quel che c’è da sapere lo trovate su Google. Cercatelo lì“, sottolineando di non voler nemmeno più parlare del conflitto tra lei e Parker. Nel corso invece di un’intervista con Piers Morgan, la Cattrall ha dichiarato: “Non siamo mai state amiche. Eravamo colleghe“.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso nei conflitti tra le attrici è stata quella del rifiuto di Kim di partecipare al terzo capitolo della saga cinematografica, “Sex and the City 3“, film che alla fine non è mai stato realizzato. L’ultimo commento a proposito della sua eventuale partecipazione a un revival della serie Kim lo aveva rilasciato nel podcast Women’s Prize for fiction, dicendo:”Andare via, anche se è l’unica cosa da fare, sembra sempre un po’ un peccato, penso, ma devi lasciar andare, se non vuoi diventare un uccello in gabbia“.

Non si sa ancora se gli autori decideranno di sostituire Kim con un’altra attrice o se inventeranno soluzioni diverse per giustificare l’assenza dell’attrice e del suo personaggio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Olga Dolce

Olga Dolce - Adoravo "Sex and the City", ma penso che senza Samantha non avrà lo stesso impatto. Per me era il personaggio più divertente della serie, ho adorato le sue innumerevoli avventure e mi chiedo cosa si inventeranno gli autori per colmare un'assenza così importante all'interno del cast. Sono molto curiosa di sapere come andrà a finire e, inutile dirlo, di certo vedrò i nuovi episodi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!