Iscriviti

"Il processo", un thriller legale con Vittoria Puccini e Francesco Scianna

Vittoria Puccini è pronta a indossare la toga per la nuova fiction "Il processo" che sbarca su Canale 5, in sostituzione a "L''Isola di Pietro 3". Tutti i dettagli sul numero delle puntate e sul cast che promette eccellenti interpretazioni.

Televisione
Pubblicato il 24 novembre 2019, alle ore 18:50

Mi piace
7
0
"Il processo", un thriller legale con Vittoria Puccini e Francesco Scianna

Da settimane, il vasto pubblico di Canale 5 ha avuto ogni venerdì un appuntamento fisso con “L’Isola di Pietro 3” ma la serie tv è arrivata al capolinea così Mediaset ha già introdotto una nuova fiction in sostituzione intitolata “Il processo”. Il nuovo thriller legale arriva in tv il 29 novembre, in prima serata, che vede come protagonista la bellissima e talentuosa Vittoria Puccini apprezzata dai telespettatori soprattutto per il suo successo nella storica fiction “Elisa di Rivombrosa”.

Questa volta Vittoria interpreta il ruolo di Elena Guerra, una giovane e determinata PM, pronta a sfidare tutti per far emergere la verità su un omicidio terrificante che ha coinvolto una persona a lei molto cara. La vittima è Angelica, una ragazza di diciassette anni, finita in un giro di affari molto pericolosi che hanno condotto la giovane alla morte. La trama ruota intorno alle località di Mantova, dove il caso di Angelica diventa una questione “popolare” tra indagini e interviste. 

Elena, non è sola in questa missione, infatti è affiancata dall’avvocato della difesa Ruggero Barone, interpretato dall’attore Francesco Scianna, un personaggio molto determinato e poco abituato a perdere. Entrambi  i personaggi hanno l’obbiettivo di portare a casa una vittoria ma con spiriti diversi: Elena cerca giustizia per la cara Angelica, invece Ruggero desidera vincere la causa per dare una svolta alla propria carriera. Per tale motivo i protagonisti si scontreranno spesso, dentro e fuori l’aula.

L’attrice protagonista, Vittoria Puccini, ha raccontato il suo ruolo in questo thriller legale e ha descritto come si è preparata per questa sua nuova avventura: “Questa serie non vuole rappresentare la giustizia italiana. Non c’è un messaggio sociale. La legge mi ha sempre affascinato. Vengo da una famiglia, da parte di mio padre, di avvocati. Da bambina guardavo i processi in tv, mi interessavano molto. Mi sono iscritta a Giurisprudenza e non ho dato nemmeno un esame! Finalmente ho potuto indossare la toga. Ho parlato con tanti magistrati: un uomo mi ha anche detto che le pm donna sono più brave. Ho parlato anche con una pm antimafia”.

La fiction, creata da Alessandro Fabbri in stretta collaborazione con Stefano Lodovichi, è formata da otto episodi trasmessi nel corso di quattro puntate. Il cast è veramente ricco infatti tanto sono gli attori, molto variegati, dal calibro di: Vittoria Puccini; Francesco Scianna; Camilla Filippi; Maurizio Lastrico; Michele Marrone; Euridice Axen; Tommaso Ragno; Roberto Herlitzka; Valentina Principi; Simone Colombari e molti altri.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Vittoria Puccini è un'attrice che si è sempre contraddistinta, oltre la per sua bellezza, per il suo grande talento. La presenza dell'attore palermitano Francesco Scianna, e del suo temperamento, offrirà alla fiction nuove sfumature che arricchiranno il racconto. "Il processo", già delle prime anticipazioni sembra un thriller legale molto affascinante e sicuramente attirerà l'attenzione del vasto pubblico di casa Mediaset.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!