Iscriviti

Il nuovo palinsesto Rai per la stagione televisiva 2018/2019

Questo è un anno caratterizzato da grandi cambiamenti: l'addio di Antonella Clerici a "La prova del Cuoco", quello di Caterina Balivo al suo programma "Detto Fatto" e ancora l'addio di Alberto Angela a Rai 3 per condurre una prima serata il sabato sera su Rai 1

Televisione
Pubblicato il 3 settembre 2018, alle ore 10:16

Mi piace
12
4
Il nuovo palinsesto Rai per la stagione televisiva 2018/2019

La comunicazione del palinsesto si è aperta con un omaggio a Fabrizio Frizzi, noto presentatore Rai recentemente deceduto. Mario Orfeo ha iniziato elogiando Frizzi e ricordando quanto la RAI e le famiglie italiane fossero attaccate all’uomo per poi ribadire che tutto ciò che lui rappresentava con il suo lavoro e la sua gentilezza rappresentano esattamente il volto di ciò che è stato e di ciò che dovrà sempre essere la Rai.

La comunicazione del palinsesto si è aperta con un omaggio a Fabrizio Frizzi, noto presentatore Rai recentemente deceduto. Mario Orfeo ha iniziato elogiando Frizzi e ricordando quanto la RAI e le famiglie italiane fossero attaccate all’uomo per poi ribadire che tutto ciò che lui rappresentava con il suo lavoro e la sua gentilezza rappresentano esattamente il volto di ciò che è stato e di ciò che dovrà sempre essere la Rai. È stato comunicato che il settore delle fiction RAI e delle serie televisive Rai sono in espansione e, infatti, in questa stagione entreranno nel circuito delle produzioni internazionali, ci saranno dei progetti come Il Nome della Rosa, Medici Lorenzo il Magnifico e L’Amica Geniale rappresenteranno il fiore all’occhiello di quest’anno.

Non mancheranno neanche dei Grandi Eventi, primo fra tutti il Festival di Sanremo che sarà di nuovo assegnato a Claudio Baglioni il quale farà anche una serata per celebrare i suoi 50 anni di carriera in diretta dall’arena di Verona a settembre. Avremo anche Andrea Bocelli che ripeterà uno speciale condotto da Milly Carlucci, affiancato dai più grandi nomi della musica, del cinema e dello spettacolo internazionale. Visto il successo del 2018 non potrà mancare il ritorno di Roberto Bolle che avrà una prima serata il primo gennaio 2019.

Per quanto riguarda il daytime ci sono grandi conferme e grandi novità. Uno mattina non cambia continua la coppia di mare e Rinaldi. La differenza è che il programma durerà fino a Storie Italiane, programma condotto da Eleonora Daniele che si allunga per coprire tutto lo spazio fino all’inizio della Prova del cuoco. La Isoardi non condurrà più il programma antecedente alla prova del cuoco, ma condurrà proprio la Prova del cuoco. Dopo il TG1 sarà la volta di Caterina Balivo con il suo nuovo programma Vieni da Me, che precederà il Paradiso delle Signore mentre, nel pomeriggio Francesca Fialdini e Tiberio Timperi condurranno La Vita in Diretta che porterà il pubblico fino a L’Eredità condotta da Flavio Insinna.

Marco Liorni non condurrà più La Vita In Diretta ma sbarcherà il sabato pomeriggio su Rai 1 con Italia Si, occupando il posto che l’anno scorso era stato assegnato al programma sabato italiano di Eleonora Daniele, è lo stesso Marco Liorni ad aver chiesto di potersi occupare di questo prodotto e di poter costruire una trasmissione su misura. Flavio Insinna eredita il programma L’Eredità quiz preserale molto amato e seguito.

Per quanto riguarda le informazioni e gli approfondimenti rai, il direttore Orfeo sottolinea le grandi inchieste che hanno fatto nell’anno precedente come quella di Giulio Regeni, di Padre Paolo Dall’Oglio sottolineando che continueranno a seguire queste vicende fino a quando non ci sarà la verità, ma che anche nella prossima stagione ci saranno degli speciali come La Difesa Della Razza di Gad Lerner, Mezzi a Nudo condotto da Alberto Matano e Il Prezzo condotto da Francesca Fagnani. Anche la cultura avrà grande spazio nel palinsesto Rai, non mancheranno le conferme, il ritorno di Licia Colò con la trasmissione Niagara la natura fa spettacolo, la trasmissione di Giovanni Muciaccia Linea Verde è affidata a Federica 40 insieme a Daniela Ferolla. Mario Tozzi presenterà Orizzonti, Rabona il colpo a sorpresa sarà presentato da Andrea Vianello. Anche RAI 2 avrà delle novità, Licia Colò tornerà a parlarci della bellezza e della natura e dello spettacolo del nostro pianeta ci parlerà d’Italia e del mondo. Quelli che il calcio è condotto da Andrea Delogu e Gabriele Corsi che si occuperanno anche dell’anticipo di serie A e B. Detto Fatto cambia padrona di casa, infatti, ci sarà Bianca Guaccero a sostituire Caterina Balivo, confermato Nemo condotto da Daniele Piervincenzi lo stesso che condurrà anche Mai Più Bullismo.

Per quanto riguarda lo sport per i prossimi tre anni la Champions League, La Coppa Italia saranno sulle reti Rai. La Rai ha una finestra sul novantesimo minuto ma non finisce qui, si occuperà anche di ciclismo, pallavolo, campionati del mondo di sci.

Durante questa conferenza stampa non sono mancate domande in merito all’esclusione di Eleonora Brigliadori da Pechino Express. Il direttore di Rai 2 Fabiano ha risposto dicendo “la signora Brigliadori era stata scelta in un programma non di medicina ma d’intrattenimento montato e registrato, grazie a questo ogni suo commento inerente alla medicina sarebbe stato tagliato e non trasmesso” ha poi aggiunto “un conto sono le teorie deliranti che una persona può avere o meno, ma la storia cambia quando queste teorie deliranti si applicano ad una persona che sta vivendo una situazione ben specifica. A questo punto quelle parole deliranti diventano totalmente inaccettabili, questo è ciò che portato alla sua esclusione proprio come prevedevano gli accordi“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Credo che la prova del cuoco sia destinata a fallire. Una cosa che mi dispiace è che la nuova trasmissione di Caterina Balivo venga trasmessa esattamente in concorrenza con Detto Fatto, lo trovo di pessimo gusto perché un appassionato di detto fatto si trova a dover scegliere se seguire la Balivo o se continuare con il programma di Rai 2.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!