Iscriviti

"Il magico potere del riordino" di Marie Kondo diventa una docu-serie su Netflix

Il best seller di Marie Kondo diventa una docu-serie dal primo gennaio su Netflix, in 8 puntate. La famosa autrice aiuterà le famiglie a mettere ordine nelle loro case ed anche nelle loro vite.

Televisione
Pubblicato il 2 gennaio 2019, alle ore 12:06

Mi piace
6
0
"Il magico potere del riordino" di Marie Kondo diventa una docu-serie su Netflix

Marie Kondo, 33 anni di Tokio, autrice del best seller “Il magico potere del riordino“, che ha venduto oltre tre milioni di copie nel mondo conquistandosi un posto tra le 100 persone più influenti del mondo nel 2015, ora ha ideato un docu-serie ispirata proprio al suo best seller.

La docu-serie inizierà il 1 gennaio su Netflix, si intitolerà “Facciamo ordine con Marie Kondo” e sarà suddivisa in otto puntate, nelle quali la famosa autrice aiuterà otto famiglie a mettere ordine nelle loro case, seguendo il suo metodo brevettato, spingendo così i protagonisti ad affrontare l’origine del proprio disordine.

Marie Kondo, nella serie ha aiutato a mettere ordine nelle  case e quindi anche nelle vite di diverse famiglie con diverse problematiche, come: la famiglia numerosa che abitava in un grosso appartamento nel Michigan ed è stata costretta a trasferisi in uno più piccolo a Los Angeles; una giovane coppia che ha deciso di condurre uno stile di vita più adulto; dei giovani futuri genitori che si preparano al nuovo arrivo; una vedova che non riesce a liberarsi degli abiti del suo defunto marito.

Il metodo Kondo è considerato come una vera e proria terapia per affronatare traumi, lutti, tensioni accumulate attraverso il riordino della casa, seguendo delle regole ben precise e lasciandosi guidare dalle emozioni.

La serie quindi non si baserà soltanto sul riordino materiale delle case, ma sarà un vero e proprio viaggio attraverso le emozioni dei protagonisti. Infatti, seguendo il metodo del riordino di Kondo, i protagonisti dovranno riordinare casa partendo dalle categorie di oggetti e non per stanza, poi dovranno toccare ogni singolo oggetto per capire quale emozione suscita e di conseguenza quelli che sucitano emozioni positive vanno tenuti, mentre tutti gli altri vanno buttati. Infine, prima di liberarsi di ciò che non si vuole più tenere, bisogna ringraziarlo, perchè, sempre secondo la Kondo, bisogna avere sempre rispetto per ciò che si è posseduto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Elisabetta Monda

Elisabetta Monda - Il metodo Kondo per riordinare casa, per chi riesce a seguire alla lettera i suoi consigli è molto efficace ed è anche molto spirituale e quindi, secondo me, si adatta benissimo a una serie televisiva. E' utile sia dal punto di vista pratico, in quanto si può prendere spunto per riordinare casa e può essere interessante dal punto di vista emozionale, i quanto racconta delle storie di persone normali.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!