Iscriviti

"I fratelli Caputo", la nuova fiction con Cesare Bocci e Nino Frassica

A partire da mercoledì 23 dicembre, andrà in onda la fiction “ I fratelli Caputo”, serie in quattro puntate, per la regia di Alessio Inturri. Protagonisti due attori amatissimi dal pubblico, Nino Frassica e Cesare Bocci.

Televisione
Pubblicato il 14 dicembre 2020, alle ore 18:35

Mi piace
8
0
"I fratelli Caputo", la nuova fiction con Cesare Bocci e Nino Frassica

Dopo “Il silenzio dell’acqua” su Canale 5 sta per andare in onda una nuova fiction, in quattro puntate, “ I fratelli Caputo”, da mercoledì 23 dicembre in prima serata. La fiction, la cui regia è di Alessio Inturri, ha come protagonisti due attori molto amati dal pubblico Nino Frassica e Cesare Bocci. La serie tv è stata girata prevalentemente in Puglia, più precisamente a Nardò.Il protagonista della fiction è Alberto, ruolo interpretato da Cesare Bocci, che di mestiere fa il commercialista.

L’uomo decide di trasferirsi in Sicilia, a Roccatella, paese nel quale il padre, ormai deceduto,era stato primo cittadino volendo intraprendere la carriera politica e qui incontra il fratellastro Nino, interpretato da Nino Frassica. Quest’ultimo è nato e cresciuto in Sicilia dove è un agente di spettacolo.

I due fratellastri rappresentano due poli opposti, uno molto inquadrate e negligente, l’altro un po’ bizzarro poco incline alla monotonia. Due personalità che hanno poco in comune ma che si troveranno ha condividere la stessa dimora. A parte i due protagonisti fanno parte del cast anche Aurora Quattrocchi, moglie di Calogero, padre dei due protagonisti, e Anna Teresa Rossini, che interpreterà Franca, madre di Alberto, che Calogero aveva conosciuto durante un viaggio a Milano e tanti altri attori.

Ecco come ha raccontato la fiction uno dei protagonisti, Nino Frassica: “C’è la provincia con la sua umanità calda, il piccolo rubagalline, il cialtrone, ma mai il criminale. Non c’è mafia, non c’è il cliché del boss né il crimine: la serie è un “family” che racconta il nostro Paese attraverso i piccoli difetti e i grandi pregi”.

Sarà sicuramente una serie molto divertente che tratta uno dei temi più discussi ovvero la differenza tra Nord e Sud mettendo in evidenza però un paese nel quale nonostante le differenze a vincere sono sempre le persone perbene.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Erika Militello

Erika Militello - La fiction “ I fratelli Caputo", ambientata in una provincia, mette in luce una piccola realtà del nostro paese, dove la gente vive in armonia, non ci sono crimini, non c'è mafia, dove a vincere è l'immagine vera e bella del nostro paese . Una fiction divertente che riuscirà a strappare un sorriso a grandi e bambini.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!