Iscriviti

I Fatti Vostri, il ritorno di Giancarlo Magalli e l’ennesima frecciata ad Adriana Volpe

Giancarlo Magalli è tornato in tv con "I Fatti Vostri" e proprio nei saluti di apertura del programma ha voluto lanciare un ennesimo attacco alla sua, ormai, eterna nemica Adriana Volpe.

Televisione
Pubblicato il 14 settembre 2020, alle ore 14:39

Mi piace
7
0
I Fatti Vostri, il ritorno di Giancarlo Magalli e l’ennesima frecciata ad Adriana Volpe

La guerra a distanza tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe sembra davvero non avere mai fine. I mesi scorsi sono stati ricchi di tensione tra loro: dopo l’intervento di Magalli sui social riferito ai bassi ascolti del programma condotto dalla Volpe su TV8, la conduttrice ha risposto per le rime al suo ex collega e da lì è iniziata una battaglia senza esclusione di colpi.

Dopo un periodo di calma apparente, ecco ritornare alla carica Magalli che ha colto al volo l’occasione del ritorno sulla Rai de “I Fatti Vostri” per lanciare di nuovo una bella frecciata alla Volpe e non solo. Infatti, per chi non lo sa, nella loro bagarre è entrato anche a gamba tesa Marcello Cirillo anche lui contro Magalli.

Le parole di Giancarlo Magalli

È normale alternarsi, anche io mi sono alternato con Frizzi, Castagna… alcuni non l’hanno presa bene l’alternanza ma guarda caso proprio chi è durato di più. Magari torneranno quando sarò morto”, ha esordito nella prima puntata della nuova stagione de “I Fatti Vostri” proprio Giancarlo Magalli.

Sembra che il conduttore si sia voluto togliere qualche sassolino dalla scarpa e abbia voluto precisare che lui è completamente estraneo alla decisione di estromettere sia la Volpe che Cirillo dalla conduzione della trasmissione. Proprio questo, invece, è stato quello che sia la Volpe che Cirillo – amici anche nella vita di tutti i giorni – hanno fatto intendere, arrivando anche alle vie legali.

Ricordiamo che “I Fatti Vostri” è stato condotto per la prima volta da Fabrizio Frizzi nel 1990. Proprio quest’anno , quindi, compie 30 anni e ci saranno molte novità: Magalli avrà al suo fianco Samanta Togni, Umberto Broccoli, Paolo Fox e il gruppo musicale di Stefano Palatresi, e la scenografia della piazza sarà rinnovata, così come verranno affrontati i temi più caldi di attualità e mandati in onda servizi e approfondimenti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Sembra proprio che questa guerra fredda non arrivi mai ad una conclusione. L'astio tra Magalli e la Volpe sta crescendo sempre di più e invece di passare oltre, non perdono occasione per lanciarsi frecciate e accuse reciproche. Vedremo se anche stavolta la Volpe deciderà di replicare oppure deciderà per il silenzio stampa.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

14 settembre 2020 - 18:36:46

Col passare del tempo, Magalli è diventato un vecchio rancoroso, da pensionare.

0
Rispondi