Iscriviti

"I bastardi di Pizzofalcone 3" approda su Rai 1

L 'attesissima serie televisiva "I bastardi di Pizzofalcone" è giunta alla terza stagione e tornerà ad appassionare milioni di telespettatori. La fiction si ispira ai romanzi di Maurizio De Giovanni.

Televisione
Pubblicato il 24 agosto 2021, alle ore 17:23

Mi piace
2
0
"I bastardi di Pizzofalcone 3" approda su Rai 1

Una delle fiction più attese della prossima stagione televisiva “I bastardi di Pizzofalcone” tornerà su Rai Uno il prossimo 20 settembre. L’attesissima serie televisiva ormai giunta alla terza stagione tornerà ad appassionare i milioni di telespettatori. La fiction si ispira ai romanzi di Maurizio De Giovanni ed ha la regia di Monica Vitullo.

La fiction inizia nel momento in cui una bomba esplode davanti alle vetrine del ristorante di Letizia, dove tutta la squadra di Pizzofalcone stava festeggiando la conclusione di un’indagine complessa e molto pericolosa provocando morti e feriti. L’ispettore Lojacono cerca di tranquillizzare i sopravvissuti. Le colpe e le accuse reciproche minano la vita personale e la sfera emotiva di tutta la squadra che ha nella testa un’unica domanda: chi ha messo quella bomba e per quale motivo?

I Bastardi, essendo tra le vittime dell’attentato, decidono di indagare sull’accaduto. Dovranno farlo di nascosto, facendo i conti con i metodi scorretti e inefficienti di un procuratore venuto da Roma. L’arrivo, infatti, di un nuovo commissario a Pizzofalcone, Elsa Martini, appena prosciolta da un processo per la morte di un pedofilo, causa ulteriore scompiglio. La Martini è stata dichiarata innocente, ma le voci di una vera e propria esecuzione non si sono spente.

Questo fa di Elsa una Bastarda a pieno titolo. La sua presenza volitiva spariglia le logiche del gruppo e il sospetto aleggia sempre su di lei: Elsa ha davvero ucciso un uomo a sangue freddo? Intanto la città ai loro piedi sotto la collina di Pizzofalcone continua a vivere.

In una Napoli sospesa tra tradizione e modernità, incanto e disincanto, bellezza e oscurità, nascono delitti su cui la squadra è chiamata a indagare. Reati che scaturiscono dal cuore delle miserie umane. Una commedia umana amara, piena di grande verità emotiva che coinvolgerà il pubblico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Erika Militello

Erika Militello - Si tratta di una delle fiction più seguite di Rai Uno. Le riprese sono ripartite a luglio 2020 dopo l'interruzione causata dall'emergenza sanitaria. Nel cast tanti attori amati dal pubblico, come Alessandro Gassmann, Carolina Crescentini, Antonio Folletto e Tosca d'Aquino.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!