Iscriviti

Grey’s Anatomy: April Kepner e Arizona Robbins lasciano il cast

Siamo arrivati alla quattordicesima stagione del medical drama, Grey's Anatomy e dopo 10 anni dobbiamo dire addio alle dottoresse April Kepner e Arizona Robbins. Personaggi simbolo di questa serie televisiva.

Televisione
Pubblicato il 9 marzo 2018, alle ore 22:40

Mi piace
12
0
Grey’s Anatomy: April Kepner e Arizona Robbins lasciano il cast

Dopo 10 anni i fan del medical drama più famoso al mondo, dovranno dire addio a due delle protagoniste principali, stiamo parlando delle dottoresse April Kepner e Arizona Robbins, due personaggi che nel corso degli anni hanno vissuto momenti belli e brutti, che le hanno viste crescere e cambiare. Con la fine della quattordicesima stagione, ancora in corso d’opera, le due attrici diranno addio a Grey’s Anatomy, il medical drama che le ha fatte conoscere e amare non solo in America ma anche qui in Italia.

Non si conoscono ancora le ragioni dell’addio delle due attrici, ma si potrebbe ipotizzare che l’uscita di scena di entrambe sia dovuta più che altro a ragioni creative da parte della produzione e non per problemi legati ai compensi. La stessa Shonda Rhimes è dispiaciuta nel dire addio a questi due attrici che hanno ricoperto il ruolo di due dottoresse iconiche all’interno del “Grey – Sloan Memorial Hospital”. Da un lato April Kepner emblema della comunità cristiana e dall’altra Arizona Robbins emblema della comunità LGBTQ.

Sarah Drew, è entrata nel 2010, nel ruolo di April Kepner, come specializzanda al Mercy West Hospital e solo in un secondo momento è arrivata al Seattle Grace grazie alla fusione dei due ospedali. Una ragazza da sempre devota alla fede cristiana, tanto da decidere di arrivare vergine al matrimonio ma questo suo ideale verrà spezzato quando incontrerà Jackson Avery, anche lui specializzando al Seattle Grace. I due dapprima amici, poi si sposano, divorziano e hanno una figlia.

Due anni prima, nel 2008, invece è entrata nel cast, Jessica Capshaw, nel ruolo di Arizona Robbins, come guest star nel medical drama per poi diventare un personaggio fisso. E’ un chirurgo pediatrico che poi diventerà anche chirurgo neonatale, lesbica dichiarata e questo ruolo le ha conferito diversi premi dalla comunità Lgbt. Si è sposata con la dottoressa Callie Torres da cui ha avuto una figlia ma poi la loro storia è finita a seguito di tradimenti e incomprensioni tra le due.

Entrambe le attrici hanno scritto sui loro profili Twitter del loro addio, ringranziando tutti i fan che le hanno seguite fino ad ora e raccontando di essere entrambe molto felici di aver interpretato queste due dottoresse con i loro principi e le loro vite. Sono molto tristi di lasciare il cast che per 10 anni è stata la loro famiglia. Anche Shonda Rhimes, autrice del medical drama ha voluto ringranziare le due attrici tramite un post su Instagram, per la loro bravura e per il loro modo di interpretare questi due personaggi e le loro storie, facendo capire a tutti la forza che possiedono le donne.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Non è il primo addio da parte di uno dei pilastri di Grey's Antomy, visto che già in passato l'attore Patrick Dempsey è uscito di scena in maniera davvero tragica, speriamo che questa volta le cose vadano diversamente. Sono due personaggi, che personalmente non amo alla follia, però la loro assenza si sentirà dato che fanno parte dei pilastri della serie. Credo che dopo 14 stagioni una serite televisiva dovrebbe concludersi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!