Iscriviti

Grande Fratello Vip, Pupo fuori dal coro attacca Alfonso Signorini: "Vedo molta ipocrisia"

L'opinionista Pupo va contro corrente e cerca di sminuire la polemica che ha travolto il reality negli ultimi giorni, lanciando anche qualche frecciatina al vetriolo.

Televisione
Pubblicato il 16 gennaio 2020, alle ore 09:45

Mi piace
15
0
Grande Fratello Vip, Pupo fuori dal coro attacca Alfonso Signorini: "Vedo molta ipocrisia"

La terza puntata del reality “Grande Fratello Vip“, in onda mercoledì 15 gennaio 2020, si è aperta con il trattare la questione delle frasi sessiste dette da Salvo Veneziano nei riguardi di Elisa; parole che sembrerebbero aver trovato il compiacimento di altri tre concorrenti – Patrick, Pasquale e Sergio – che invece di redarguire il coinquilino richiamandolo ad un comportamento ed un linguaggio più rispettoso, hanno riso alle sue considerazioni.

Una situazione inaccettabile, che ha suscitato l’indignazione non solo dei telespettatori ma anche della stessa redazione del programma che è corsa ai ripari, intanto squalificando Veneziano, facendolo così uscire dal gioco anzi tempo, ma anche invitando Patrick, Pasquale e Sergio ad avere un incontro con alcune donne vittime di violenza

Pupo attacca Signorini

Nel corso della puntata l’opinionista Pupo, chiamato a commentare la triste vicenda, ha cercato di sminuire l’accaduto dicendo che – a suo dire – ci sia stato un eccessivo accanimento contro i concorrenti. Pupo quindi è fuori dal coro dei tanti che hanno subito puntato il dito, enfatizzando forse fin troppo i fatti accaduti.

Con il suo soliti fare schietto e diretto Pupo ha infatti dichiarato: “Vedo molta ipocrisia, anche nella gogna che stiamo mettendo addosso a questi quattro ragazzi!“. Con le sue parole Pupo attacca nei fatti anche lo stesso Alfonso Signorini, che quest’anno ha assunto per la prima volta il ruolo di conduttore del programma, prendendo il posto di Ilary Blasi.

Nonostante Signorini abbia tentato di interrompere l’intervento di Pupo, il cantante opinionista ha proseguito il suo discorso, aggiungendo: “Loro hanno detto cose tremende, la forma è sbagliatissima e quello che non si può sentire di quelle cose è la volgarità e l’ignoranza“. Pupo dunque tiene a precisare che non si parla di cattiveria, ma di mera ignoranza. 

Secondo l’opinionista questi ragazzi hanno parlato probabilmente senza sapere cosa dicevano. Pupo parla anche delle scuse che i ragazzi coinvolti in questa vicenda hanno fatto pubblicamente, che per Pupo sono state simpaticamente etichettate come “scuse di poveri ignoranti“, poiché a suo dire i quattro coinquilini coinvolti non sarebbero neanche in grado di chiedere scusa. Per Pupo comunque una cosa è certa, cioè quella che i ragazzi hanno fatto una cosa del tutto sbagliata.

Il tentativo di Pupo di gettare acqua sul fuoco sulla vicenda ha trovato sostegno in buona parte del popolo dei social, che approva in toto le affermazioni del cantante opinionista. In tanti hanno infatti pubblicato post e tweet circa l’ipocrisia dilagante che si sta creando su quanto accaduto al Grande Fratello Vip.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ci sono vicende che scatenato il finto perbenismo e l'ipocrisia di tanti, che magari nel loro quotidiano fanno e dicono anche cose peggiori di quelle sentite al Grande Fratello Vip. E' evidente che ancora una volta la produzione del programma sceglie i concorrenti meno indicati per convivere 24 ore al giorno sotto l'occhio indiscreto delle telecamere. Purtroppo a malincuore dico che Salvo così come gli altri 3 coinquilini sono lo specchio di un'Italia odiosa, che vorremmo che cambiasse.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!