Iscriviti

Grande Fratello Vip, Miriana su Lulù: “Non può vivere nel passato, per lei Manuel è un’ossessione”

Miriana Trevisan commenta nel confessionale la lettera di scuse scritta da Lucrezia Selassié per Manuel Bortuzzo. Miriana e le sorelle di Lulù dure nei confronti della ragazza per l’insistenza sul nuotatore triestino.

Televisione
Pubblicato il 17 novembre 2021, alle ore 11:28

Mi piace
2
0
Grande Fratello Vip, Miriana su Lulù: “Non può vivere nel passato, per lei Manuel è un’ossessione”

Lucrezia Selassié è sempre più innamorata e non riesce a stare senza Manuel Bortuzzo ed è chiaro che sia molto decisa a conquistarlo. Durante gli ultimi giorni trascorsi nella casa del Grande Fratello Vip 6 la giovane principessina ha voluto scrivere una lettera a Manuel, il ragazzo che ama.

Anche se il gesto della ragazza non è stato approvato dalle sue due sorelle concorrenti del Grande Fratello Vip, Clarissa e Jessica, la principessina è sicura di sé, e con testardaggine continua per la sua strada. Le due inquiline hanno cercato di far cambiare idea a Lulù, ma senza riuscirci. Lucrezia, quindi, ha deciso di scusarsi con il nuotatore Bortuzzo dando risalto al suo carattere e soprattutto alle sue intenzioni, di non voler passare per una persona cattiva, che con prepotenza non gli lascia libertà.

Nella lettera scritta da Lucrezia Selassié all’indirizzo di Manuel Bortuzzo, la giovane ragazza ha esposto i suoi pensieri e sentimenti, ha scritto di essere demoralizzata riconoscendo di avvicinarsi al 22enne triestino per il bene eccessivo che prova verso di lui e che sente la necessità di stare insieme al nuotatore. Lulù ha spiegato che in ogni rapporto, in passato, che sia stato di amicizia o sentimentale si è sempre messa dietro alle persone. Convocata nel confessionale, la concorrente del GF Vip 6 ha affermato che il suo obiettivo era quello di mandare un messaggio, riferendo il proprio dispiacere per quanto avvenuto. La lettera con le scuse sembra che sia stata già affidata a Manuel anche se la regia non ha ripreso niente.

A commentare il gesto di Lucrezia Selassié verso Manuel Bortuzzo è stata Miriana Trevisan. La showgirl, in confessionale, ha usato parole dure nei confronti di Lulù. Miriana ha dichiarato che Lulù non può vivere basandosi su altre esperienze. Trevisan ha, perciò, detto: “Non può vivere nel passato”. La gieffina ha continuato il suo discorso in confessionale mettendo in evidenza che molti dei concorrenti del Grande Fratello 6 hanno avuto un vissuto difficile ed ha indicato proprio Manuel Bortuzzo. Miriana ha dato importanza al concetto che, nonostante il passato difficile, i gieffini non impiegano questa giustificazione per difendere quella che si potrebbe definire un’ossessione. La showgirl ha definito la gieffina come una ragazza dolcissima ma dall’altra parte, non deve prendersi la libertà di esagerare con le attenzioni che dedica a Bortuzzo.

Bortuzzo ha ammesso di aver letto la lettera che Lucrezia gli ha scritto per scusarsi, ma i suoi propositi non sono cambiati rispetto a qualche giorno fa. Se il presentatore Alfonso Signorini, ha spesso punzecchiato Manuel Bortuzzo per un possibile ritorno di sentimento nella casa oppure fuori, il 22enne ha bloccato e, sostenuto da Sonia Bruganelli, ha detto che vuole avere un’amicizia con la ragazza e nient’altro. Infatti, quando in diretta Alfonso l’ha chiamato per chiedergli come considerava le sue “cognatine” Jessica e Clarissa, Manuel ha reagito sorpreso: “Ma perché io e lei stiamo insieme? Devo essermi perso qualche passaggio”. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Morandino

Anna Morandino - Manuel Bortuzzo ha detto più volte chiaramente che per stare bene sia psicologicamente che fisicamente sente la necessità di fare, per adesso, un tragitto nella sua vita da solo e senza legami sentimentali. Il gieffino, da parte sua, non ha cambiato idea, non si è comportato diversamente con Lulù, e si è mostrato sempre molto distaccato da Lulù Selassie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!