Iscriviti

Grande Fratello Vip, Antonio Zequila attacca Patrick Ray Pugliese prima di uscire dalla Casa senza salutare nessuno

Nella semifinale del "Grande Fratello Vip" Antonio Zequila esce dal reality show perdendo il televoto contro Patrick Ray Pugliese e Paolo Ciavarro. Ma prima di questo si rende protagonista di una lite proprio con Patrick.

Televisione
Pubblicato il 2 aprile 2020, alle ore 12:02

Mi piace
4
0

Nella giornata del 1° aprile è andata in onda la semifinale del “Grande Fratello Vip“, il reality show di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini insieme a Pupo. La settimana scorsa, al televoto sono finiti Antonio Zequila, Paolo Ciavarro e Patrick Ray Pugliese.

Antonio Zequila non ha mai accettato la decisione del gruppo di mandarlo in nomination, e nel corso della settimana è stato protagonista di alcuni litigi con Sossio Aruta e Patrick Ray Pugliese. Ma questi scontri l’hanno portato solamente ad allontanarsi dagli altri ragazzi, oltre che ‘facilitare’ la sua eliminazione da Casa.

La lite con Patrick Ray Pugliese in diretta

Dopo il primo verdetto, in cui viene salvato Paolo Ciavarro, l’attore inizia a lanciare delle frecciatine nei confronti di Antonella Elia: “È convinta che uscirò io. Hai litigato con tutti in questa Casa”. Successivamente, per stemperare un po’ la tensione, Alfonso Signorini convoca Patrick Ray Pugliese e Antonio Zequila per una intervista doppia.

Questa intervista però non porta i risultati sperati, poiché Antonio Zequila è molto duro nei confronti di Patrick, mentre quest’ultimo cerca come al suo solito di ironizzarci sopra. L’attore definisce il suo rivale come un serpente a sonagli, mentre Patrick accusa Zequila di essere poco umile.

Lo scontro però inizia ad assumere dei toni più pesanti, poiché Zequila comincia a parlare del fisico di Patrick: “Io ho 52 anni e ho un fisico scolpito. Lui ne ha 46 e pesa 100 kg, è un lardoso”. Ma l’altro gieffino cerca di scherzarci sopra: “È vero ha gli addominali più scolpiti dei miei. Ma adesso facciamo panza contro addominali e vediamo chi esce”. In realtà anche Patrick ha usato delle parole molto dure, poiché ha accusato Antonio Zequila di essere un cogl**ne, ma sotto richiesta di Alfonso Signorini, si è scusato con “Er Mutanda”.

Antonio Zequila eliminato dalla Casa

Alfonso Signorini chiude il televoto prima di collegarsi con la Casa e dichiara immediatamente: “Abbiamo stabilito un nuovo record di ascolti. Hanno votato un milione e mezzo di italiani”. Successivamente svela il nome del primo eliminato di questa semifinale, cioè Antonio Zequila.

Il personaggio televisivo, forse anche sorpreso per l’eliminazione, lascia la Casa come un estraneo, senza salutare nessuno. Gli altri concorrenti però accusano il comportamento avuto dall’attore: “È l’ennesimo gesto arrogante da parte sua”, mentre l’unico a prendere le sue difese è l’amico Aristide Malnati, che ha dichiarato di aver conosciuto il lato più buono di Zequila.

Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Da possibile vincitore ad essere eliminato senza salutare nessuno, con il gruppo totalmente contro. Sinceramente non avrei scommesso un euro sulla vittoria dell'attore, ma neanche che fosse stato eliminato così, da solo, contando solamente su un piccolo appoggio di Aristide. Ma purtroppo Zequila nelle ultime settimane ha sbagliato molte cose.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!