Iscriviti

Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini conferma lo slittamento della finale

In una delle ultime dirette di Casa Chi Alfonso Signorini ha annunciato il prolungamento del Grande Fratello Vip fino al mese di febbraio. Il fatidico annuncio ai ragazzi negli studi di Cinecittà dovrebbe avvenire nella diretta di venerdì.

Televisione
Pubblicato il 20 novembre 2020, alle ore 10:04

Mi piace
0
0
Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini conferma lo slittamento della finale

Negli ultimi mesi si è già parlato di un possibile prolungamento della quinta edizione del Grande Fratello Vip, il reality show di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini insieme ai due opinionisti Pupo e Antonella Elia, fino al mese di febbraio. La rete infatti sembra essere molto soddisfatta dai risultati che sta ottenendo il programma, superando ogni più rosea aspettativa.

Oltre alle indiscrezioni negli ultimi giorni è arrivata l’ufficialità di Alfonso Signorini in una chiacchierata rilasciata a Casa Chi in onda sulle pagine Instagram del settimanale da lui diretto. Il conduttore però non nasconde di avere un certo timore nel dover avvisare gli altri concorrenti di questa nuova novità.

Le parole di Alfonso Signorini

Con questo prolungamento infatti i concorrenti nella Casa dovranno trascorrere le festività natalizie e il capodanno lontano dai loro affetti: “Il difficile, e lo faremo entro la fine della settimana, quindi entro venerdì prossimo, sarà quello di comunicare ai concorrenti che il programma si prolunga di altri due mesi” e poi aggiunge: “Io non so quali saranno le loro reazioni perché naturalmente chiederemo loro di passare Natale e Capodanno nella Casa e comunicheremo che lo show chiuderà a metà febbraio”.

Alfonso Signorini si mostra molto carico per questa decisione del GF Vip anche se non nasconde alcune preoccupazioni: “Non so come reagiranno i ragazzi, questo è un grande punto di domanda. Per la mia incolumità psicofisica, spero non lo allunghino oltre!”.

Nonostante i dilemmi del direttore, per i ragazzi nella Casa questa non dovrebbe essere più una novità. L’ex gieffino Paolo Brosio, una volta entrato negli studi di Cinecittà a gioco ormai in corso, ha annunciato agli altri del possibile prolungamento del reality show fino al mese di febbraio.

Trattandosi di spoiler, che è severamente vietato dal regolamento del GF Vip, Signorini decise di mandarlo in nomination punitiva (poi annullata per prendere un altro provvedimento disciplinare nei confronti di Andrea Zelletta).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Ormai nella Casa già circola questa voce, anche se non ce ne sarebbe neanche bisogno. Infatti ci sono ancora numerosi concorrenti negli studi di Cinecittà, e sarebbe davvero impensabile farlo finire tra un paio di settimane. Il prolungamento però può portare dei malumori, dal momento che resta difficile restare lontano dai parenti a Natale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!