Iscriviti

Grande Fratello, il dramma di Nina Moric: "Ho perso due figli"

La nota modella croata Nina Moric, entrata nella casa di Cinecittà del "Grande Fratello" per un faccia a faccia con Luigi Favoloso, ha rivelato un particolare inedito della sua travagliata vita: ecco i dettagli.

Televisione
Pubblicato il 16 maggio 2018, alle ore 10:03

Mi piace
10
0

La celebre modella croata Nina Moric continua a far parlare di sé dopo il faccia faccia avuto nel corso della scorsa puntata del reality show di Canale 5 “Grande Fratello“, durante il quale ha rimproverato aspramente al sul compagno – e concorrente del programma – Luigi Favoloso non solo di aver avuto un comportamento scorretto nei suoi riguardi, ma soprattutto di aver rivelato dei fatti inediti, privati e particolarmente dolorosi della sua vita.

La bellezza non è tutto, perché nella vita conta molto altro: questo è un adagio che la bella top model conosce bene, anche in considerazione della sua vita piuttosto travagliata, che nel giro di pochi anni ha visto naufragare il suo matrimonio con il “re dei paparazzi” Fabrizio Corona, perso la custodia del figlio Carlos – affidato alla nonna paterna Gabriella Corona – e costretta a continue battaglie legali per riottenere l’affidamento del figlio.

Il dramma di Nina Moric

Nel corso dell’ultima puntata del reality show mirabilmente condotto da Barbara D’Urso “Grande Fratello 15”, la Moric ha rivelato – suo malgrado – un particolare inedito della sua vita, che però solo in pochi conoscevano. Il suo compagno Luigi Favoloso da quando è entrato nella casa del Grande Fratello non ha certo fatto mistero sul fatto che tra lui e Nina c’erano dei problemi, tra i tanti la mancanza di attenzioni da parte della modella.

Ed è proprio parlando di questa presunta mancanza di attenzioni riservate a Favoloso che Nina ha svelato il suo segreto, dicendo “ho perso due figli“. Parole che non sono state immediatamente comprese fino in fondo da molti, inclusa la stessa conduttrice che ha chiesto a Nina in diretta un chiarimento al riguardo.

A rispondere e chiarire quanto precedentemente detto da Nina Moric è stato invece il suo compagno – forse ex – Luigi Favoloso, che ha rivelato il fatto che Nina è rimasta in dolce attesa proprio un anno e mezzo fa, ma dopo aver ricevuto una telefonata dai servizi sociali è svenuta ed ha perso il bambino che portava in grembo.

Nell’ultimo anno e mezzo la Moric ha quindi vissuto un dramma nel dramma: ha assistito all’ultimo battito di cuore del bambino concepito dall’amore con Luigi Favoloso e al contempo gli è stata negata la possibilità di vivere e vedere – se non per un’ora e mezza alla settimana – il figlio Carlos, avuto da Fabrizio Corona.

Circa quattro anni fa il Tribunale dei Minori di Milano ha deciso di togliere alla Moric l’affidamento del figlio Carlos, che oggi vive con la nonna materna. La modella ha dichiarato recentemente che il figlio, proprio a causa della forzata separazione dalla mamma, si è chiuso in se stesso, proteggendosi così dalle emozioni. Davanti a tutto ciò purtroppo Nina è assolutamente impotente, perché in base alle disposizioni del Tribunale non gli è permesso neanche conoscere i voti scolastici del figlio, così come stargli accanto nel momento in cui sta male.

Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - La vita di Nina Moric non è stata e non è certo facile. La perdita di un figlio così come la perdita dell'affidamento di un figlio sono cose che difficilmente si riescono a rielaborare e superare. Mi domando soltanto se le fragilità della Moric siano davvero così gravi da non permetterle di vivere il figlio o piuttosto la modella è l'ennesima vittima di una giustizia fin troppo miope e talvolta irrazionale?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!