Iscriviti

Grande Fratello 16, l’emozionante incontro tra Cristian Imparato e il padre Luigi: "Se tutti fossero come te!"

L'incontro tra Cristian Imparato e suo padre Luigi ha commosso tutto il pubblico del "Grande Fratello". Un momento di forte emozione che, si spera, possa essere d'esempio a tante famiglie.

Televisione
Pubblicato il 30 aprile 2019, alle ore 11:46

Mi piace
7
0
Grande Fratello 16, l’emozionante incontro tra Cristian Imparato e il padre Luigi: "Se tutti fossero come te!"

Nella puntata del Grande Fratello andata in onda lunedì 29 aprile, abbiamo assistito a un momento molto commovente: l’incontro tra Cristian Imparato e il padre Luigi. Il vincitore di “Io Canto” ha spesso parlato del loro difficile rapporto causato dal carattere un po’ chiuso dell’uomo.

Ricordiamo, inoltre, che Cristian appena entrato nella Casa ha deciso di fare coming out e dichiarare apertamente la propria omosessualità. Anche questo particolare ha fatto nascere nel ragazzo tantissimi dubbi e insicurezze, infatti non era certo che il padre potesse accettare del tutto questa novità.

Le dolci parole del padre Luigi per Cristian Imparato

Proprio queste ansie che Imparato ha manifestato giorno dopo giorno, hanno fatto prendere la decisione a suo padre di entrare nella Casa per rassicurare suo figlio. Così, dopo aver fatto visionare i filmati in cui Cristian parlava del suo papà, Barbara D’Urso li ha fatti incontrare, e il padre ha iniziato a parlare a Cristian dietro il vetro della Camera da letto: “Io ti voglio bene, ti voglio bene. Sono venuto qua ti ho visto male e sono dovuto venire per forza, per forza! Ho lasciato tutto per venire a trovarti io ti voglio troppo troppo bene!“, Luigi ha esordito con queste parole, visibilmente commosso davanti al figlio Cristian che continuava a chiedergli scusa.

Tu lo sai come sono fatto io, lo sai come sono, mi ferisci quando dici queste cose non è che ce l’avevo con te, sono fatto così, non ci posso fare niente. Ti voglio troppo bene!“, ha spiegato il padre cercando di far capire a Cristian che i suoi modi un po’ freddi erano solo dettati da un carattere chiuso e restio a dimostrare affetto.

Arriva poi al nocciolo della questione, quel particolare che più di tutti intimoriva Cristian e cioè il fatto che lui stesso avesse dichiarato di essere gay: “Ascoltami per quello che hai detto per me non cambia niente, assolutamente niente. Sei sempre mio figlio tu sei sempre tu“, tranquillizzando una volta per tutte quel ragazzo che tanto temeva il suo giudizio. Dopo queste parole Cristian ha potuto abbracciare suo padre e l’incontro tra i due è stato molto emozionante.

Barbara D’Urso si è complimentata: “Un esempio meraviglioso! Se tutti fossero come Luigi e chi vuole capire capisca” poi rivolgendosi a Cristian, conclude: “Avevi paura! Ma guarda che padre che hai! Dico bravo Luigi“. E così, tra le raccomandazioni di non mangiare troppa verdura e nemmeno il ketchup, Luigi saluta suo figlio abbracciandolo e baciandolo ancora una volta.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Un momento davvero emozionante quello dell'incontro tra il padre Luigi e Cristian Imparato. Un insegnamento che dovrebbe essere seguito da tutte quelle famiglie che devono accettare la normalità di avere un figlio omosessuale e non farlo diventare un problema per loro, ma soprattutto per il proprio figlio. Speriamo che possa essere servito.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!