Iscriviti

Grande Fratello 16, Kikò Nalli diviso tra Ambra e Tina: "Era uno dei miei terrori”

Kikò Nalli, dopo essere venuto a conoscenza delle dichiarazioni rilasciate da Tina sul bacio con Ambra, ha voluto fare un lungo confessionale dove si è lasciato andare ad un duro sfogo. Ecco le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 8 maggio 2019, alle ore 11:32

Mi piace
0
Grande Fratello 16, Kikò Nalli diviso tra Ambra e Tina: "Era uno dei miei terrori”

La diretta del Grande Fratello 16 in onda lunedì 6 maggio 2019 ha sconvolto e non poco Kikò Nalli prima cone le accuse mosse contro di lui da Franco Terlizzi e successivamente con le notizie riportate da Barbara D’Urso in merito al suo bacio con Ambra e la reazione di Tina e del figlio Francesco.

Come ben sappiamo infatti durante la scorsa settimana molte critiche e polemiche sono insorte intorno al bacio ma soprattutto al comportamento da parte della professoressa che è stata tacciata di essere stata falsa e di aver ricercato il bacio con Kikò solamente per avere visibilità. Kikò, dopo aver scoperto quanto successo fuori dalla casa del Grande Fratello 16, ha voluto lasciarsi andare ad un duro sfogo all’interno del confessionale.

“Questo era uno dei miei terrori, la mia ex moglie. Tutto è possibile nella vita. Ci penso io, vediamo” ha infatti chiosato l’hairstylist che non ha di certo mancato di tranquillizzare anche i suoi tre figli.  “I miei figli sono il mio sangue, la mia carne. Quello che voglio dire è non vi preoccupate, non vi preoccupate. State sereni. Papà è il vostro papà. Nessuno e dico nessuno si può mettere prima di voi, o in mezzo a noi. Io per voi ci sto sempre, le emozioni più grandi siete voi. Ma papà è un uomo, ha bisogno di sperare ancora. Papà capirà, ma capirà quando starà fuori” ha infatti continuato Kikò.

Inutile dire che le affermazioni rilasciate dalla sua ex moglie non hanno di certo fatto piacere al Nalli che, purtroppo, non può difendersi in nessun modo visto che è ancora un concorrente del Grande Fratello costretto a restare all’interno della casa di Cinecittà. Oltretutto Nalli non può nemmeno chiarire la situazione con Ambra che però, presente durante la diretta di lunedì 6 maggio, ha dimostrato di voler continuare la conoscenza con lui.

Kikò ha voluto altresì sottolineare apertamente di essere ben consapevole che a casa, ci sono dei figli che amano un padre, che cercano di tutelarlo e che sono gelosi perchè lui è tutto per loro ma soprattutto loro sono il suo mondo “Però come si dice: chi ha testa la usi. E soprattutto chi ha cuore lo usi” ha concluso Nalli.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Mara Ricci

Mara Ricci - Capisco lo sfogo di Kikò ma non comprendo perchè, durante la puntata di lunedì 6 maggio, non ha preso le difese di Ambra. Sembrava quasi che cercasse di minimizzare la cosa ma soprattutto di giustificare il comportamento di Tina e del figlio. Forse sarebbe il caso che incominciasse a pensare di più alla sua vita visto che Tina ha già voltato pagina con lo chef Vincenzo Ferrara.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!