Iscriviti

Gossip Girl: la serie tv tornerà sul piccolo schermo con una nuova trama e nuovi personaggi

A distanza di sette anni dall'ultima puntata messa in onda, della serie tv americana "Gossip Girl", ora è arrivata la notizia ufficiale che presto ci sarà il reboot della serie con una nuova trama e nuovi personaggi.

Televisione
Pubblicato il 18 luglio 2019, alle ore 21:47

Mi piace
8
0
Gossip Girl: la serie tv tornerà sul piccolo schermo con una nuova trama e nuovi personaggi

Dopo mesi di rumors su un possibile ritorno della serie tv, “Gossip Girl”, ora arriva la notizia ufficiale: ci sarà il reboot della serie tv americana! La serie televisiva ambientata a New York, che raccontava la vita di alcune famiglie molto ricche della “grande mela”, tornerà sul piccolo schermo, a distanza di sette anni dall’ultima puntata, grazie a un canale streaming americano HBO Max, che ha deciso di puntare tutto su una delle serie tv più amate dai giovani.

A distanza di anni, dall’ultima puntata messa in onda, della celebre serie tv che ha lanciato ad Hollywood, l’attrice Blake Lively, il canale di streaming americano ha deciso di girare 10 ore di episodi, con protagonisti un nuovo gruppo di studenti adolescenti che vivono a Manhattan sotto l’occhio sempre vigile della famosissima “Gossip Girl”.

Nella nuova serie, non ci saranno più come protagoniste principali le amiche – nemiche, Blair Waldorf e Serena Van der Woodsen, ma ci saranno dei nuovi protagonisti e la serie tv racconterà come i social network hanno cambiato la città di New York, a distanza di anni. Non è ancora chiaro se la nuova serie tv sarà collegata a quella precendente o sarà totalmente diversa. 

Quello che non cambierà nella serie tv, saranno i produttori esecutivi del originale “Gossip Girl”, ovvero Josh Schwartz e Stephanie Savage. Potrebbero far parte del nuovo cast e tornare a ricoprire i panni dei personaggi che li hanno resi famosi: Leighton Meester, Chace Crawford ed Ed Westwick. I tre hanno sempre affermato di essere disponibili a rivestire, di nuovo, i panni di Blair Waldorf, Nate Archibald e Chuck Bass, a patto che la sceneggiatura sia interessante e valida. Al contrario, Blake Lively, alias Serena Van der Woodsen, ha sempre dichiarato che non vorrebbe più rivestire i panni di colei che l’ha resa famosa e di voler dedicare la sua vita al cinema. 

Il nuovo canale di streaming amerciano, HBO Max, che lancerà di nuovo “Gossip Girl”, sul piccolo schermo, farà il suo debutto negli Stati Uniti d’America, nella prossima primavera 2020 e proporrà diversi progetti originali, oltre ad accedere ad alcune serie tv del catalogo The CW, come Batwoman e Riverdale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Ho amato Gossip Girl, sin dalla prima puntata e ho guardato l'intera serie fino alla fine, senza perdere nemmeno una puntata, quindi sono felicissima dell'idea di un reboot della serie. Spero che la nuova serie non sia totalmente diversa dall'originale, ma che preda qualche spunto da quella precedente. Non mi piacerebbe vedere tanti cambiamenti.

Lascia un tuo commento
Commenti
Olga Dolce
Olga Dolce

19 luglio 2019 - 10:56:46

La mia serie preferita...non vedo l'ora!!!!

0
Rispondi
Olga Dolce
Thaira Momesso

19 luglio 2019 - 12:14:04

anch'io non vedo l'ora…

0