Iscriviti

Gomorra 4: Patrizia piange durante la prima notte d’amore con Mickey

Nella terza puntata di Gomorra 4, durante la scena d'amore tra Patrizia e Mickey i fan hanno assistito alle lacrime della nuova boss di Secondigliano scatenando molte ipotesi sull'accaduto.

Televisione
Pubblicato il 9 aprile 2019, alle ore 17:30

Mi piace
11
0
Gomorra 4: Patrizia piange durante la prima notte d’amore con Mickey

Durante la terza puntata di Gomorra 4, la serie televisiva criminale tratta dall’omonimo libro di Roberto Saviano, si è potuto assistere ad una scena damore tra Patrizia Mickey Levante, cugino di Gennaro Savastano. Per via di questa scena, sono state maturate molte ipotesi da parte dei fan della serie di Sky Atlantic, in quanto alla fine del rapporto, si sono viste le lacrime di Patrizia. 

La storia d’amore tra Mickey Levante e Patrizia nasce quando Genny si reca insieme a quest’ultima a casa di suo zio Don Gerlando per chiederigli esplicitamente di aiutarlo a fare la guerra contro i fratelli Capaccio; in quella circostanza Patrizia conosce Mickey, cugino di Genny nonchè secondogenito di quattro figli, un ragazzo che ha studiato a Bologna dove ha potuto apprendere le tecniche affaristiche.

La guerra tra Genny e i Capaccio dura ben poco anche grazie all’auto-bomba che testimonia la nuova allenza di Savastano con i Levante, tuttavia, per far placare i conflitti tra i clan, Genny riunisce i capoclan per proclamare Patriza come la nuova boss di Secondigliano.

Don Gelando durante una chiacchierata con Mickey, notando che potesse nascere qualcosa tra il figlio e Patrizia ha detto sulla nuova boss testuali parole: “E ‘na femmen’ e addà sta o post’ suoje“; facendo dunque intuire ai fan che sia contrario ad un’ipotetica relazione tra suo figlio e Patrizia.

Successivamente, Patrizia e Mickey si sono incontrati clandestinamente nella città di Bologna per trascorrere una serata insieme e tornando alla scena d’amore tra i due, sono stati in molti a chiedersi cosa abbia scaturato le lacrime della boss; c’è chi ha pensato che siano state lacrime di gioia mentre c’è chi le lega alla mancanza di Don Pietro Savastano, morto nella seconda serie; a tal proposito, tra i due stava nascendo una storia d’amore troncata sul nascere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Valentina Isernia

Valentina Isernia - Sinceramente quella scena mi è rimasta molto impressa. Ho notato anche io che emotivamente parlando Patrizia non stesse affatto bene. Mickey in quella circostanza le tocca la cicatrice del tatuaggio e anche io vedendola piangere ho pesato a Don Pietro. Che la nuova boss di Secondigliano non abbia dimenticato il padre di Genny!?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!