Iscriviti

Gli show di Barbara D’Urso rischiano la chiusura definitiva: l’agitazione della conduttrice

La conduttrice Barbara D'Urso è in agitazione. I suoi show rischiano la chiusura e l'indiscrezione è sempre più forte: vediamo nello specifico cosa sta accadendo a Mediaset.

Televisione
Pubblicato il 26 maggio 2021, alle ore 13:42

Mi piace
4
0
Gli show di Barbara D’Urso rischiano la chiusura definitiva: l’agitazione della conduttrice

Barbara D’Urso, ancora Barbara D’Urso, sempre Barbara D’Urso. Dopo lo scoop lanciato da “Dagospia“, in relazione alla chiusura dei suoi show a causa di un ridimensionamento da parte di Mediaset, non si fa altro che parlare della conduttrice campana studiandone ogni mossa, atteggiamento o parola possa fare o dire. I rapporti tra la rete del Biscione e la conduttrice ‘aziendalista’ (come essa stessa si è definita), sono molto tesi.

Pier Silvio Berlusconi non appoggia la televisione proposta dalla D’Urso e dopo la chiusura di “Live- non è la D’Urso”, Barbarella ha visto i suoi show regredire sempre più (difatti dalla prossima stagione apparirà meno in video) e la terra scricchiolarle sotto i piedi. Il potale di Roberta D’Agostino è tornato sull’argomento e assicura che nella stagione televisiva 2021/2022, le trasmissioni ‘dursiane’ saranno tagliate e non poco.

La conduttrice stessa è intervenuta pubblicamente e a proposito di “Live- non è la D’Urso” ha dichiarato che si farà. “Dagospia” l’ha prontamente smentita, asserendo che in realtà i vertici Mediaset hanno completamente cancellato il programma. “Si sussurra a Cologno, che da settembre le verrebbe dimezzata anche la fascia pomeridiana con la perdita di Domenica Live“, si legge dal portale.

Come se non bastasse, anche “Pomeriggio Cinque” potrebbe essere ridotto e ciò ha provocato una forte agitazione nella D’Urso, che nel mentre chiederebbe spiegazioni. “La D’Urso è agitatissima e chiede spiegazioni al capo dell’informazione Mediaset, Mauro Crippa (da cui dipendeva il cassato ‘’Live-Non è la D’Urso’’), ma vista la di lui posizione con i vertici (Piersilvio, Salem, Giordani), può fare pochino“, queste le dichiarazioni di “Dagospia”. 

Ma cosa accadrà esattamente ai palinsesti? I colossi sono intoccabili e mentre il lunedì e il venerdì sera saranno dedicati al “Grande Fratello Vip”, il sabato è di ‘proprietà’ di Maria De Filippi. Queen Mary tornerà come sempre in pompa magna con le sue trasmissioni (“Tu si que vales”, “C’è posta per te”, “Amici”), come darle torto considerando gli ascolti record che ottiene dopo anni e anni di messa in onda.

La domenica sera sarà comunque dedicata all’intrattenimento, ma ciò che è certo è che non ci sarà la D’Urso. A prendere il suo posto, con ogni probabilità, sarà Enrico Papi con la nuovissima edizione di “Scherzi a Parte“. La situazione sembrerebbe essere questa e se davvero tutti i retroscena venissero confermati, la D’Urso è comprensibile che non dorma sonni tranquilli e sia agitata. D’altronde questo potrebbe sancire la fine di un’era, l’era ‘dursiana’.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - A quanto pare in casa Mediaset il regolare svolgimento delle cose sta per essere totalmente sovvertito. Personalmente penso che fino a quando non saranno ufficializzati i palinsesti per la prossima stagione, nulla potrà essere dato per scontato. É pur vero però che le voci si rincorrono ormai da tempo e forse un fondo di verità c'è.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!