Iscriviti

Gli insulti shock di Katia Ricciarelli a Lulù: “Scimmia, la principessa che sta a gambe aperte”

Parlando della principessa Selassié con l'amica Soleil Sorge, la soprano si è lasciata sfuggire alcune frasi di dubbio gusto per le quali il pubblico chiede provvedimenti

Televisione
Pubblicato il 4 gennaio 2022, alle ore 12:39

Mi piace
2
0
Gli insulti shock di Katia Ricciarelli a Lulù: “Scimmia, la principessa che sta a gambe aperte”

L’ultima puntata del Grande Fratello Vip 6 ha visto uno scontro acceso tra Katia Ricciarelli e Soleil Sorge da un parte, e Miriana Trevisan e le sorelle Selassié dall’altro. E parlando di Lulù con l’amica Soleil, Katia si è lasciata sfuggire delle parole terribili, veri e propri insulti, che noostante il fuorionda sono stati ben recepiti dai telespettatori a casa. 

Il primo episodio ha avuto luogo quando Soleil si è lamentata con Katia del fatto che Alfonso Signorini ha rimproverato lei mentre a fare casino parlandole sopra erano Miriana e Lulù. Al che la Ricciarelli se n’è uscita con la più infelice delle frasi. “Ma chi? Quella scimmia lì…ah non si può dire” sono state le sue parole rivolte proprio alla Selassié.

GF Vip 6, gli insulti di Katia Ricciarelli a Lulù Selassié

Ma se la parola “scimmia” poteva essere riferita all’abitudine di urlare e non certo ai tratti somatici della ragazza, quello che è venuto dopo è difficilmente fraintendibile. Parlando con Soleil e Manila Nazzaro di quanto successo durante la puntata, delle liti accese e delle parole forti che erano volate, l’ex moglie di Pippo Baudo ha definito Lulù Selassié con dei termini a dir poco osceni, che facevano riferimento alla presunta leggerezza della 22enne etiope.

“La principessa che sta con le gambe aperte” ha detto, alludendo probabilmente al fatto che Lulù avrebbe “irretito” Manuel Bortuzzo usando le sue arti amatorie. Il pubblico che tutto vede e tutto sa è rimasto sconcertato dalla cattiveria della soprano nei confronti di una ragazza che potrebbe essere sua nipote, e sui social ha chiesto a gran voce che vengano presi dei provvedimenti nei confronti della Ricciarelli.

Non è la prima volta che la donna ha cadute di stile anche gravi, per le quali altri concorrenti sarebbero stati messi al televoto se non addirittura squalificati, ma non le viene mai detto nulla. Stavolta però il pubblico non sembra intenzionato a lasciar correre.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Per quanto i comportamenti di Lulù Selassié, che dice continuamente parolacce ed è alquanto aggressiva, non mi piacciano, il comportamento di Katia Ricciarelli resta a dir poco vergognoso. Nonostante la sua età e la carriera importante alle spalle, mi auguro che questa volta gli autori prendano dei provvedimenti, perché troppe volte sono state fatti due pesi e due misure.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!