Iscriviti

Gigi Marzullo va in pensione: il probabile addio alla Rai

Secondo il sito "Tv Blog", Gigi Marzullo, storico conduttore del programma "Sottovoce", avrebbe deciso di andare in pensione, chiedendo alla Rai un contratto da consulente esterno.

Televisione
Pubblicato il 23 giugno 2020, alle ore 10:05

Mi piace
6
0
Gigi Marzullo va in pensione: il probabile addio alla Rai

Nel corso degli anni si sono registrati numerosi cambiamenti nei palinsesti della Rai, ma il programma “Sottovoce”, condotto da Gigi Marzullo, va in onda incessantemente dal ’94. Si tratta di una rubrica televisiva basata su interviste, che viene trasmesso su Rai 1 nella fascia notturna, dalla domenica al venerdì.

Oltre a “Sottovoce”, conduce nel 2004 anche “Cinematografo”, un programma televisivo di genere rotocalco talk show dedicato al cinema che va in onda sempre in seconda serata. Nell’ultimo periodo ha invece partecipato come ospite fisso a “Che tempo che fa” e “Che tempo che farà” condotto da Fabio Fazio su Rai 1 e Rai 2.

Il ritiro dalle scene di Gigi Marzullo

Per il conduttore di Avellino però potrebbe chiudere un cerchio dopo più di trent’anni di carriera dedicata esclusivamente all’azienda di Viale Mazzini. Infatti, come svelato dal sito “Tv Blog“, Gigi Marzullo avrebbe chiesto alla Rai di poter fare un passo indietro, chiedendo un contratto da consulente esterno, ma la nuova politica adottato dall’amministratore delegato Fabrizio Salini non lo consentirebbe.

Sul sito possiamo leggere precisamente che: “Intanto Marzullo, che continuerà le sue ospitate a ‘Che tempo che fa’ anche il prossimo anno, si sta adoperando, attraverso tutte le conoscenze accumulate in molti anni di lavoro, di ottenere questa consulenza che gli permetterebbe di restare alla conduzione di ‘Sottovoce’ e dei programmi di cinema, teatro e libri. Staremo a vedere se ce la farà”.

Di certo con l’addio di “Sottovoce” e anche di “Cinematografo” la Rai perderebbe uno dei programmi più amati dal pubblico. Nel corso degli anni sono stati intervistati numerosi vip molto importanti soprattutto in Italia, come Carlo Verdone, Mario Merola, Luciano De Crescenzo, Enzo Avitabile, Andrea Scanzi e Aldo Busi, ma questi sono solamente alcuni dei nomi intervistati da Marzullo. Ma la vicenda potrebbe prendere una strada diversa con il passare delle settimane.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Gigi Marzullo è la star della seconda serata da ormai quasi trent'anni. Sarebbe davvero un peccato perdere un volto del genere in Rai, ma a quanto pare l'azienda non vuole dare un contratto di consulenza al conduttore. Ma noi tutti speriamo in un lieto fine, poiché Marzullo meriterebbe un trattamento completamente diverso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!