Iscriviti

GF Vip, tra Mediaset ed Endemol "aria di tempesta" dopo la frase sull’aborto di Alfonso Signorini: l’indiscrezione

Secondo il sito "Dagospia", diretto da Roberto D'Agostino, tra Mediaset ed Endemol non ci sarebbe più un rapporto così idilliaco a causa del comunicato rilasciato dalla società di produzione in cui prendono la distanza da Alfonso Signorini.

Televisione
Pubblicato il 19 novembre 2021, alle ore 09:22

Mi piace
1
0
GF Vip, tra Mediaset ed Endemol "aria di tempesta" dopo la frase sull’aborto di Alfonso Signorini: l’indiscrezione

Alfonso Signorini, durante la diretta di lunedì del “Grande Fratello Vip“, il reality di Canale 5, attira su di se numerose polemiche per la solita gag fatta nei confronti di Giucas Casella. Con l’obbiettivo di festeggiare il compleanno dell’illusionista gli vengono fatti alcuni regali, come la chiamata della zia Mara, un videomessaggio da parte della moglie e un altro spezzone dedicato al suo cane, Nina.

Parlando proprio di Nina, il direttore del settimanale “Chi” rivela che Nina è in dolce attesa di ben sette cuccioli ma Giucas, da sempre un po’ contrario, afferma: “Potrebbe anche abortire”. Alfonso Signorini però sin da subito afferma di essere totalmente contrario all’aborto, compreso anche quello dei cani, ricevendo tra l’altro anche l’approvazione in studio di Sonia Bruganelli.

Le critiche su Alfonso Signorini generano nuove tensioni

Bastano pochissime ore e su Signorini fioccano numerose critiche, con Selvaggia Lucarelli che sui propri canali social alimenta ulteriori contrari alle parole del conduttore. Alfonso non può aspettare la puntata di questa sera per rispondere e quindi sui social, probabilmente peggiorando addirittura la sua posizione, dichiara di voler sempre difendere la libertà di pensiero.

Le uniche scuse in merito a questo argomento provengono dalla società di produzione e distribuzione “Endemol Shine Italy“, ove affermano di essere totalmente contrari alle parole di Alfonso Signorini. A quanto pare però il comunicato rilasciato non sembra essere stato gradito da Mediaset, e per questo motivo sarebbero nate alcune tensioni.

Secondo il sito “Dagospia”, diretto da Roberto D’Agostino, tra Mediaset ed Endemol ci sarebbero dei “nervi tesi” a causa di questa presa di distanza: “Dicono che si respiri aria di tempesta tra Endemol e Mediaset per un comunicato uscito un po’ troppo frettolosamente. Che si tratti della presa di distanza della casa di produzione nei confronti di Alfonso Signorini e delle sue parole sull’aborto? Si attendono sviluppi”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Effettivamente Endemol, forse per uscirsene nel miglior modo possibile da queste polemiche, ha immediatamente preso le distanze dalle dichiarazioni, per me totalmente sbagliate di Alfonso Signorini, probabilmente sfiduciando un po' il conduttore. Non si escludono sorprese in merito, ma credo che sia davvero difficile aspettarsi dei colpi di scena clamorosi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!