Iscriviti

GF Vip, provvedimenti in arrivo ma non per Katia Ricciarelli: l’indiscrezione

La situazione sia dentro che fuori la casa del "Grande Fratello Vip" sta diventando insostenibile. Nuove indiscrezioni trapelano circa le conseguenze eventuali alle parole di Katia Ricciarelli: vediamo cosa accadrà.

Televisione
Pubblicato il 7 gennaio 2022, alle ore 13:58

Mi piace
3
0
GF Vip, provvedimenti in arrivo ma non per Katia Ricciarelli: l’indiscrezione

La situazione, sia dentro che fuori la casa del “Grande Fratello Vip“, è sempre più pesante. Le esternazioni di Katia Ricciarelli fanno rumore, anche troppo. Parole pesanti, indicibili, che hanno scatenato reazioni importanti e comprensibili. La faida nella casa è ormai cosa nota, ma il polverone scatenatosi fuori, getta ombre su tutto il meccanismo.

Si chiede a gran voce la squalifica della Ricciarelli, gli sponsor prendono le distanze dalla trasmissione, ma a quanto pare nessun provvedimento disciplinare, a indirizzo della soprano, sarà preso nella diretta del 7 gennaio. Addirittura alcuni ex gieffini hanno minacciato di occupare il palco qualora Katia dovesse continuare a rimanere in gioco, ma le indiscrezioni che trapelano lasciano presagire un continuo per lei.

A finire nell’occhio del ciclone anche il conduttore Alfonso Signorini, reo di utilizzare due pesi e due misure. Le accuse sono una protezione costante a indirizzo di Katia Ricciarelli e Soleil Sorge e strigliate a “cuor leggero” verso altri inquilini, quali Lulù Selassié (altra grande protagonista del marasma che si sta verificando in questi giorni). 

La decisione sul da farsi va presa e a quanto pare gli addetti ai lavori sarebbero spaccati in due. Come riporta il profilo Twitter Agent Beast, pare che a essere punita o redarguita sarà solo Lulù, a causa del comportamento assunto nella scorsa diretta durante le nomination. Gli autori chiederebbero la squalifica della Ricciarelli, mentre Signorini punterebbe a una punizione ai danni della Selassiè.

La notizia è clamorosa e se dovesse concretizzarsi sicuramente creerebbe altro caos. “Sono già state fatte diverse riunioni incandescenti sulla questione. Come al solito, due fazioni: da un lato i produttori vogliono la squalifica di Katia Ricciarelli a causa delle pressioni degli sponsor e delle denunce, all’opposizione, Signorini che esige provvedimenti solo per Lulù, “Colpirne uno per educarli tutti” questa la sua logica“, questo quanto si apprende dal portale. 

Anche Mikado si è esposto, con un comunicato. Nel mentre sembrerebbe che Signorini abbia chiamato in confessionale la Ricciarelli per un confronto che, doveva rimanere segreto, ma la gieffina ha subito spifferato tutto a Manila Nazzaro e Soleil. Insomma, tutti aspettano la puntata per vedere cosa accadrà, non resta che attendere sviluppi. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente penso che qualcosa andrebbe fatto. Se davvero a essere punita sarà solo Lulù e non anche la Ricciarelli, la situazione diverrà ancora più tesa sia dentro che fuori la casa. Potrebbero esserci delle reazioni importanti e questo lo sanno tutti. Molto probabilmente punteranno a una nomination d'ufficio per entrambe. Non resta che vedere cosa accadrà nella prossima diretta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!