Iscriviti

GF Vip, Pamela Prati querela la Capriotti per aver parlato di Mark Caltagirone e chiede un confronto

Con una lunga storia su Instagram Pamela Prati rivela di essere pronta a portare in Tribunale Cecilia Capriotti per essere ritornata sulla vicenda di Mark Caltagirone, chiedendo un confronto ad Alfonso Signorini.

Televisione
Pubblicato il 21 dicembre 2020, alle ore 09:24

Mi piace
1
0
GF Vip, Pamela Prati querela la Capriotti per aver parlato di Mark Caltagirone e chiede un confronto

Tra gli ultimi ingressi nella Casa del Grande Fratello Vip, la trasmissione di Canale 5 condotta da Alfonso Signorini insieme ad Antonella Elia, c’è quello di Cecilia Capriotti. L’attrice non è nuova nel mondo dei reality show, dal momento che ha preso parte alla tredicesima edizione de “L’Isola dei Famosi”.

La gieffina in questi giorni ha parlato con gli altri inquilini della sua amicizia con Pamela Prati e di alcuni particolari sulla presunta relazione con Mark Caltagirone. Cecilia rivela di aver capito che la situazione stesse peggiorando quando ha sentito la Prati continuare a credere nella sua esistenza anche dinanzi all’evidenza etichettando “clinico” il suo caso.

L’attacco di Pamela Prati

Queste parole di Cecilia sono arrivate alla diretta interessata, che ha risposto con una lunga storia pubblicata sul suo profilo Instagram. In questa circostanza rivela di essere pronta ad avviare un intervento legale nei confronti della Capriotti, chiedendo poi ad Alfonso Signorini un confronto con lei nella Casa.

Ecco le parole di Pamela Prati su Instagram: “Nonostante l’egregia conduzione di Alfonso Signorini, che ha dato un orientamento al GF Vip di tutela dei diritti umani, delle donne, volto a insegnare il rispetto per ogni l’individuo, e non ne faccia passare una… rimango allibita da una Cecilia Capriotti pensi di poter parlare in termini così bassi e diffamatori della mia persona”.

La Prati però non si vuole fermare qui e il suo obiettivo resta quello di approfondire la situazione lanciando un invito ad Alfonso Signorini: “Sono pronta a dirle in faccia ciò che penso, esercitando il mio diritto di replica caro, mi auguro che anche stavolta tutelerai una persona che ha sofferto e insegnerai ai concorrenti, e al pubblico che li guarda, che il rispetto per le persone, per le religioni, per il genere femminile, per il colore della pelle, va messo sempre al primo posto”.

Staremo a vedere se Alfonso Signorini accetterà o meno l’appello di Pamela Prati per poter entrare nella Casa del Grande Fratello Vip. In passato il conduttore, sulle colonne del settimanale “Chi”, ha parlato spesso della presunta identità di Mark Caltagirone, pubblicando delle prove sulla sua non esistenza.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Probabilmente Pamela Prati non si è ancora stufata della "storia d'amore" con Mark Caltagirone e incredibilmente, dopo averci scritto libri e canzoni su una persona che non è mai esistita, vuole sfruttare questo momento di popolarità per entrare ancora in TV. Ammiro il suo coraggio, ma resto incredulo che abbia ancora la forza di poter parlare di questa storia assurda.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

21 dicembre 2020 - 09:58:00

ahahahah...ma questa è matta davvero! ha ragione la capriotti (ndr.che nn sapevo nemmeno chi fosse) a definirla un caso clinico, patologico proprio.

0
Rispondi