Iscriviti

GF Vip, Manila Nazzaro fa pace con le sorelle Selassié

Durante un breve confronto nella casa del "Grande Fratello Vip", Manila Nazzaro si chiarisce con le due sorelle Selassié, lasciando vari consigli a Jessica.

Televisione
Pubblicato il 1 dicembre 2021, alle ore 11:00

Mi piace
2
0
GF Vip, Manila Nazzaro fa pace con le sorelle Selassié

Durante l’ultima diretta del “GF VipLulù Selassié, probabilmente dispiaciuta per essere andata in nomination contro la sorella Clarissa si chiude in bagno, rifiutandosi sia di avere ogni qualsiasi tipo di contatto che di ricevere la fatidica sorpresa avuta da ogni concorrente presente al televoto.

Alfonso Signorini, probabilmente stufo degli ultimi atteggiamenti tenuti dalla Selassié, invita Clarissa e Jessica, che stavano provando in ogni modo a farla ragionare, di lasciarla perderla definendola come una persona maleducata. Neanche Manila Nazzaro sembra aver apprezzato molto il gesto di Lulù, e in particolar modo attacca una sua affermazione ritenuta irrispettosa.

La lite e il rappacificamento tra Manila e le due principesse

Durante uno sfogo, Lulù accusa gli altri vipponi di mandare sempre gli under 30 al televoto poiché sono quelle più inesperte e magari meno famosi rispetto a loro. Manila in realtà, durante una chiacchierata con il gruppo, conferma lo sfogo della ragazza, sottolineando che le sorelle non sono delle vere vip e quindi dovrebbero già apprezzare di trovarsi al “GF Vip” senza nessun merito.

Come riportato dal sito “Blog Tivvù” però tra Manila e le due sorelle Selassié rimaste ancora in gioco hanno fatto pace. L’ex “Miss Italia” prima va ad abbracciare Lulù e poi lascia un consiglio a Jessica: “Io lo vedo cosa fai per le tue sorelle. Non lo buttare all’aria, pensa pure a te ogni tanto. Prenditi del tempo per essere incazz*ta per le cose tue, non sempre per difendere degli altri”.

Dopo aver definito Lulù come una persona forte capace di difendersi da sola, rilascia un ultimo consiglio a Jessica: “Però ogni tanto alleggerisciti, non ti pigliare le responsabilità di tutti, ogni volta. A un certo punto se ti carichi di tutti i drammi degli altri non dai sfogo al tuo disagio perché stai male per gli altri ma non hai mai tempo per stare male per te. E tu devi stare male per te”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - La loro lite è durata meno di 24 ore, ed alla fine è meglio così, siccome si stava basando su delle fondamenta privo di ogni senso. Manila si è comportata semplicemente da persona matura in questa circostanza, capendo e comportandosi da persona matura che, alla fine, lascia anche dei consigli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!