Iscriviti

GF Vip, le scioccanti accuse di Paolo Brosio a una coinquilina: "Sei posseduta"

Sin da quando è entrato nella Casa del Grande Fratello Vip 5, il giornalista piemontese ha fatto discutere per l'ostentazione della sua fede e alcune affermazioni alquanto bizzarre.

Televisione
Pubblicato il 6 novembre 2020, alle ore 09:10

Mi piace
2
0
GF Vip, le scioccanti accuse di Paolo Brosio a una coinquilina: "Sei posseduta"

Paolo Brosio continua a combinarne una dopo l’altra: prima ha spoilerato agli inquilini i nomi dei nuovi entrati (o quanto meno di uno di loro, Stefano Bettarini), poi ha creato scompiglio pregando ad alta voce, quasi urlando, e infine, redarguito da Alfonso Signorini durante la diretta, ha minacciato di andarsene. Il suo ingresso nella Casa del GF Vip, insomma, non è passato inosservato.

Tanto più che alcune sue affermazioni continuano a far arrabbiare moltissimo sia alcuni coinquilini che il pubblico a casa. E soprattutto appaiono infondate e pretestuose. Quelle peggiori sono state pronunciate nei confronti di Tommaso Zorzi e di Stefania Orlando, che sono diventati molto amici e che hanno aspramente criticato Brosio per la sua religiosità ostentata e rumorosa, sempre più esibita.

Rivolgendosi all’influencer milanese, Brosio ha dichiarato che emana energie negative poiché non ha fede. E il pubblico a casa ha visto in questa affermazione anche una malcelata e velenosa frecciatina nei confronti dell’orientamento sessuale di Zorzi, notoriamente omosessuale. Ma il peggio è venuto quando il giornalista piemontese si è rivolto alla Orlando.

E le ha detto che se ha dei problemi nella sua vità, se è “un po’ vessata” è perché potrebbe essere posseduta dal demonio. Queste parole hanno scioccato non poco gli altri, che hanno cercato in ogni modo di cambiare argomento. A un certo punto Stefania e Francesco Oppini se ne sono andati, lasciando Brosio a “predicare” da solo. O meglio, assieme a quella che nella Casa del GF Vip sembra essere diventata la sua migliore amica, Elisabetta Gregoraci.

I due infatti pregano insieme e si difendono a vicenda. Ma la sensazione è che questa volta Paolo Brosio sia indifendibile e che potrebbe pagare a caro prezzo le sue sparate decisamente sopra le righe, che sarebbero mal viste anche dai telespettatori cattolici.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Se nel regolamento del Grande Fratello Vip 5 è imprescindibile il divieto di bestemmiare, bisognerebbe anche introdurre il divieto di dire eresie come quelle che Paolo Brosio continua a sparare da quando ha varcato la porta rossa della Casa di Cinecittà. Dire a una persona che è posseduta o che emana energie negative è gravissimo, e ci auguriamo che il GF prenda dei provvedimenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!