Iscriviti

GF Vip, le accuse ai concorrenti: "Sono maleducati, quest’anno abbiamo toccato il fondo". La risposta di Signorini

Sull'ultimo numero del settimanale "Chi Magazine", Alfonso Signorini ha voluto pubblicare alcune delle lettere di lamentele dei fan del Grande Fratello Vip, dando una sua personale risposta.

Televisione
Pubblicato il 19 gennaio 2023, alle ore 02:40

Mi piace
1
0
GF Vip, le accuse ai concorrenti: "Sono maleducati, quest’anno abbiamo toccato il fondo". La risposta di Signorini

Ascolta questo articolo

Al settimanale “Chi MagazineAlfonso Signorini ha voluto pubblicare alcune lettere dei fan della settima edizione del “Grande Fratello Vip” trasmesso su Canale 5. In questa circostanza si può leggere come molti dei telespettatori siano scontenti del comportamento tenuto dai vipponi, e per questo motivo chiederebbero dei provvedimenti.

Una lettrice in particolar modo sottolinea come il comportamento dei vipponi sia al limite della decenza: “Troppe parti anatomiche esposte al vento gratuitamente e comportamenti non consoni, al limite della pubblica decenza. Quest’anno abbiamo toccato quasi il fondo con alcuni personaggi (Antonella, Dana, Nikita, Davide, Andrea e Antonino), squallide figure di protagonismo assolutamente negativo […] sono pessimi esempi di vita.

Un’altra fan del programma condivide immediatamente queste parole e, concentrandosi su Oriana Marzoli, si chiede come sia possibile che la showgirl sia sempre con il sedere di fuori oppure con il seno in bella vista. Viene poi toccato l’argomento della pulizia generale nella casa, rivelando come i concorrenti stiano trattando la struttura come un vero immondezzaio, affermando che tutto è in disordine e nessuno cerca di provare davvero a sistemare le cose.

La risposta di Alfonso Signorini

Volendo dare un po’ più di spazio ai telespettatori da casa, Signorini ha voluto dapprima pubblicare queste lamentele ma anche dare una risposta personale. Il direttore al momento non vuole schierarsi contro o dalla parte dei concorrenti, ma si definisce comunque d’accordo con alcune lettrici.

“A edizione terminata potrò dire anch’io la mia” ha affermato il conduttore per poi aggiungere di essere pronto a punire i concorrenti che si comportano in maniera più maleducata: Sono d’accordo su una diffusa maleducazione dei Vipponi, nei modi espressivi, ma anche nelle azioni, che purtroppo si verifica in ogni edizione. Il dato più preoccupante è che molti di questi ragazzi neppure si rendono conto della loro maleducazione, quasi che ci fosse una consuetudine a comportarsi così. E anche questo è un dato sul quale riflettere. Da questa settimana ogni ‘infrazione’ inciderà sul budget messo a disposizione per la spesa settimanale e ben sappiamo che se si tocca il cibo tutti diventano più sensibili”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Il problema è che ogni edizione che passa i concorrenti diventano sempre più maleducati ed i limiti vengono praticamente superati. Quest'anno effettivamente non verrà ricordato come un cast esemplare, non è di certo il peggiore e questo va detto, ma purtroppo molti dei comportamenti tenuti dai vipponi è davvero incredibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!