Iscriviti

GF Vip, la Orlando nomina e asfalta Samantha De Grenet: la vendetta è servita

Al "Grande Fratello Vip" per Stefania Orlando è arrivata finalmente l'occasione di rendere pan per focaccia a Samantha De Grenet: ecco come sono andati i fatti.

Televisione
Pubblicato il 22 dicembre 2020, alle ore 10:37

Mi piace
7
0
GF Vip, la Orlando nomina e asfalta Samantha De Grenet: la vendetta è servita

Largo ai giovani“, così Samantha De Grenet aveva giustificato la scelta di fare il nome di Stefania Orlando e toglierle quindi la possibilità di conquistarsi l’immunità per le successive nomination. Era accaduto nella scorsa diretta del “Grande Fratello Vip”, quando i nuovi arrivati dovevano scegliere tra i veterani chi dovesse essere immune, appunto.

Questa motivazione è stata mal digerita da Stefania che, come una leonessa ferita, si è messa in disparte a leccarsi le ferite e ad aspettare il momento opportuno per ricambiare il “favore”. E come sempre – o quasi – succede, il momento è arrivato e la Orlando è riuscita a togliersi anche qualche sassolino dalla scarpa.

Grande Fratello Vip, la vendetta della Orlando è servita

Tutto avviene durante le nomination, quando Stefania ha dovuto fare il nome davanti a tutti, senza entrare in confessionale. Niente di meglio per lei, infatti soddisfatta e gongolando ha nominato proprio Samantha De Grenet, motivando la scelta con un tagliente: “Nomino Samantha. Ho avuto questo incontro con Samantha, quando non mi ha salvato dall’immunità ha detto “Largo ai giovani”. E io stasera dico la stessa cosa: largo ai giovani, e quindi nomino Samantha!“.

Tra le risate di Alfonso Signorini e di Pupo che commenta: “Queste sono le nomination che ci piacciono“, l’unica a non trovare la cosa per niente divertente è proprio Samantha De Grenet che prende la parola e cerca di spiegare che trovandosi a fare una scelta per regalare l’immunità, ha preferito far gareggiare tra loro due ragazzi della stessa età, eliminando quindi la Orlando.

Ma Stefania è pronta al colpo di grazia finale e affonda rispondendo: “Anch’io voglio fare largo ai giovani e per questo non voglio che vadano in nomination, quindi nomino te!” e dopo questa risposta della “Queen” – così viene chiamata la Orlando dalla sua tifoseria – si può calare il sipario.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Mi è piaciuto tantissimo il comportamento di Stefania Orlando che, con grande eleganza, si è gustata la sua vendetta nei confronti di Samantha De Grenet. Non mi è piaciuto invece il tentativo della De Grenet di giustificarsi ancora una volta e servendo su un piatto d'argento l'affondo finale alla Orlando.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!