Iscriviti

GF Vip, il racconto piccante di Soleil: "Sono stata con due uomini contemporaneamente"

Chiacchierando con la new-entry Nathaly Caldonazzo, Sorge si è lasciata andare al racconto di una sua passata esperienza con due uomini che amava e con cui stava

Televisione
Pubblicato il 30 dicembre 2021, alle ore 13:11

Mi piace
2
0
GF Vip, il racconto piccante di Soleil: "Sono stata con due uomini contemporaneamente"

Nella Casa del Grande Fratello Vip 6, Soleil Sorge è una fucina di novità, colpi di scena e racconti intimi. Ed è proprio a un racconto decisamente privato che di recente la modella si è lasciata andare con Nathaly Caldonazzo, una delle ultime new-entry del reality show di Canale 5. E così, mentre le due donne chiacchieravano in giardino scambiandosi pensieri e confessioni, Soleil se n’è uscita con un racconto inedito e piccante che ha fatto drizzare le orecchie ai telespettatori che al momento erano sintonizzati dulla diretta del GF Vip 6.

Soleil Sorge ha infatti confessato di essere stata con due uomini contemporaneamente per ben sei mesi. Uno di loro sapeva dell’altro, l’altro invece era all’oscuro di tutto e pensava di essere l’unico. La cosa più strana, ha spiegato Soleil alla Caldonazzo, è che non si trattava solo di sesso o di una storia importante e di un amante, bensì di amare due uomini contemporanemente.

Al GF Vip 6, Soleil Sorge racconta la sua esperienza con due uomini contemporaneamente

Tutto è cominciato con Nathaly Caldonazzo e Soleil Sorge che parlavano di Alex Belli e di come fosse possibile stare con una donna che si ama – nel caso di Alex, la compagna e moglie Delia Duran – e al tempo stesso dire a un’altra donna, ovvero Soleil, di essersi innamorato anche di lei. La Sorge ha ammesso che lei in un certo senso è in grado di capire l’attore perché tanto tempo fa ha provato la stessa cosa.

Il volto noto di Uomini e Donne, infatti, ha confessato di aver avuto due fidanzati nello stesso momento. E la cosa è durata ben sei mesi. Mesi durante i quali non riusciva a fare una scelta in quanto convinta di amarli entrambi e incapace di rinunciare a uno di loro, sebbene quello due due che sapeva tutto (l’altro ignorava che ci fosse un altro uomo nella sua vita) insistesse affinché lei facesse una scelta.

“Ho iniziato a frequentare un ragazzo e nel frattempo con un mio amico si è iniziata a creare questa cosa proprio dove mi stavo innamorando. Ero realmente innamorata di entrambi” sono state le parole di Soleil. “Si è creato l’uomo perfetto in due. Uno mi completava una cosa uno l’altra. Per sette mesi è andata avanti finché non mi sono impostata di decidere. Uno lo sapeva, l’altro no”.  Ha poi concluso, non senza un certo rimpianto: “Alla fine l’ho detto anche a lui e sono rimasta con quello che non lo sapeva. Per decidere comunque ho rinunciato a qualcosa”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Il personaggio di Soleil Sorge a me piace molto perché è spudoratamente sincera, non finge di essere una santa e ha il coraggio delle sue azioni anche quando sa che al pubblico non piaceranno. Questo racconto ne è la prova: qualcuno se lo sarebbe risparmiato, ma non lei, che non ha nessuna paura del giudizio della gente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!