Iscriviti

GF Vip, i gieffini si ribellano dopo il lutto di Dayane Mello. Il gesto di Zorzi e la richiesta degli autori

Il lutto che sta vivendo in questi giorni Dayane Mello per la perdita del fratello Lucas, sta mettendo in forte crisi tutti i concorrenti della Casa: ecco cosa sta succedendo.

Televisione
Pubblicato il 4 febbraio 2021, alle ore 16:44

Mi piace
7
0
GF Vip, i gieffini si ribellano dopo il lutto di Dayane Mello. Il gesto di Zorzi e la richiesta degli autori

Il clima nella Casa del “Grande Fratello Vip” è davvero cambiato in queste ultime ore. Dopo la notizia della scomparsa di Lucas Mello, fratello di Dayane, il morale dei gieffini è crollato e la voglia di ridere e scherzare è solo un lontano ricordo, proprio per questo i concorrenti stanno pensando di abbandonare il gioco.

Dayane ha deciso di rimanere in Casa essendo impossibilitata a raggiungere la sua famiglia in Brasile a causa dell’emergenza Coronavirus e per avere poi un conforto che al di fuori non avrebbe trovato. Ma, inevitabilmente, il suo dolore ha cambiato gli atteggiamenti dei suoi compagni di viaggio che in questo momento non se la sentono di continuare a ridere e scherzare come se nulla fosse successo.

GF Vip, i gieffini vogliono abbandonare il gioco

Proprio per questo motivo, il primo ad avanzare l’ipotesi di un abbandono di massa del programma è stato Tommaso Zorzi: “Che senso ha continuare? Ormai è finita. Dovremmo abbandonare tutti e regalare il montepremi a Dayaneha proposto l’influencer vedendo quanto stia soffrendo Dayane e quanto questo abbia cambiato tutti i loro umori.

Della sua stessa opinione sono anche tutti gli altri: “Chi ha la forza di continuare a fare siparietti…” precisano Stefania Orlando e Samantha De Grenet. Mentre Giulia Salemi aggiunge malinconica: “Sembra azzerato tutto, non riusciamo a pensare ad altro“. Insomma, l’intera Casa ha raggiunto la consapevolezza che sia impossibile continuare uno show quando la tristezza regna sovrana. Ma proprio mentre si discute di questo, la regia del programma decide di staccare e cambiare inquadratura. Anche sul web in molti chiedono di anticipare la finale del gioco, ritenendo un’inutile tortura che i concorrenti continuino il reality in queste condizioni.

Un disagio che senza dubbio si sentirà anche nella diretta di venerdì che, al momento, sembra essere confermata anche se in molti si domandano come Alfonso Signorini possa tenere in piedi un programma basato sulla leggerezza e il divertimento, ora che questa tragedia ha fatto calare un velo di tristezza e malinconia sulla Casa. La produzione del programma per mostrare rispetto e vicinanza per il lutto di Dayane ha chiesto agli ex concorrenti presenti in studio di vestirsi di nero.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Sembra davvero impossibile pensare che Alfonso Signorini possa andare in onda dopo ciò che è successo a Dayane Mello, ma probabilmente si sta pensando che "the show must go on". Forse è anche giusto mostrare certe situazioni che potrebbero aiutare persone che stanno vivendo lo stesso dramma. Vedremo che decisione verrà presa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!