Iscriviti

GF Vip, Dayane Mello sbugiardata dalla madre: "Non ho mai fatto la prostituta"

Nell'ultima puntata del "Grande Fratello Vip", in onda su Canale 5, tra gli ospiti era presente la madre di Dayane Mello, la quale ha voluto chiarire alcuni punti del suo passato.

Televisione
Pubblicato il 12 gennaio 2021, alle ore 10:35

Mi piace
3
0
GF Vip, Dayane Mello sbugiardata dalla madre: "Non ho mai fatto la prostituta"

In questi mesi Dayane Mello, concorrente della quinta edizione del “Grande Fratello Vip“, ha parlato spesso della madre e delle sue condizioni precarie. L’ex compagna di Stefano Sala ha accusato sempre il genitore di averla abbandonata, e che avrebbe fatto addirittura la prostituta per mandare avanti la famiglia.

Finalmente nella diretta dell’11 dicembre Alfonso Signorini è riuscito a rintracciare la madre di Dayane Mello e le due hanno avuto un confronto molto acceso. L’ospite ha negato di aver fatto la prostituta, non nascondendo comunque di aver vissuto delle difficoltà in passato.

“Dopo Juliano sono rimasta incinta di Dayane e dopo sono andata a vivere a Joyville senza conoscere nessuno”, rivela la madre di Dayane che poi aggiunge: “Lì ho incontrato una persona che mi ha aiutato molto, con cui ho avuto tre figli. Non sono mai stata una prostituta in vita mia, quando Dayane ero ancora piccola, il padre è venuto a prenderla per la mia situazione difficile, è il loro padre che non mi ha mai aiutato”. Rivela di aver provato molto dolore per le ricerche avviate da Dayane sulla figura della madre, ma nonostante questo dispiacere ci tiene a sottolineare di amare tutti i figli allo stesso modo.

La risposta di Dayane Mello

Dayane si è comportata in maniera piuttosto fredda nei confronti della madre e anche dalle risposte non sembra essere molto felice di questa sorpresa. La gieffina comunque svela la sua intenzione di non ferirla mai, anche se a oggi è alquanto improbabile parlare d’amore.

Il suo passato resta ancora nebuloso, dal momento che fa capire di aver ricevuto le notizie della madre da persone estranee alla faccenda: “Da parte mia non c’è giudizio, c’è una storia che mi ha raccontato così… Non c’è una parola, è difficile esprimere un sentimento per una persona che non c’è stato, solo chi lo prova lo sa quel sentimento”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - In poche parole Dayane Mello in questi mesi ha sparlato della madre senza conoscere davvero il suo passato ma fidandosi solamente delle "voci" che ascoltava. Ci può anche stare in un certo senso, ma bisogna sempre stare attenti a lanciare delle dure accuse, perché poi si può venire smentiti in due minuti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!