Iscriviti

GF Vip, Clarissa Selassié e Ainett attaccano Sonia Bruganelli: "Se salva Soleil il programma accetta il razzismo"

Nella casa del "Grande Fratello Vip", Clarissa Selassié e Ainett Stephens si sono duramente scagliate contro Sonia Bruganelli: vediamo cosa è accaduto.

Televisione
Pubblicato il 30 settembre 2021, alle ore 11:35

Mi piace
3
0
GF Vip, Clarissa Selassié e Ainett attaccano Sonia Bruganelli: "Se salva Soleil il programma accetta il razzismo"

Sono ore concitate queste, all’interno della casa del “Grande Fratello Vip“. Le liti sono divampate e la pace dei primi periodi è ormai solo un lontano ricordo. La protagonista indiscussa è senza dubbio Soleil e non solo per la sua diatriba con Gianmaria Antinfoli. Anzi, tra i due pare che la questione sia chiarita, dato che negli ultimi giorni ne hanno parlato e si sono confrontati.

Questa volta però la questione è stata più grossa e ha coinvolto diversi inquilini in casa. Tutto è nato a seguito di una lite tra Alex Belli e Samy Youssef che ha spaccato in due la casa. Soleil, con l’intento di voler rimettere ordine ha pronunciato una frase che è stata percepita come razzista. “Smettete di urlare come delle scimmie“, ha detto la Sorge.

La Fico ha dichiarato che le parole fossero indirizzate a Samy e Ainette. A Raffaella e alla Stephens si è aggiunta Clarissa Selassié e le tre hanno mosso accuse pesanti a indirizzo di Soleil. Nella discussione è stata coinvolta anche Sonia Bruganelli, la quale è stata attaccata. Quest’anno alle opinioniste è stata data la possibilità di salvare un gieffino a testa dalle nomination e la Bruganelli ha dichiarato che finché potrà preserverà sempre e solo Soleil.

Questo le è valso l’attacco da parte di Ainett e Clarissa. La gatta nera ha dichiarato che già sa che in puntata Sonia difenderà a spada tratta la Sorge. La difendono perché qualora andasse in nomination uscirebbe subito, aggiungendo infine: “Quindi è chiaro che Soleil adesso si sente Dio sceso in terra perché protetta“. Alle parole della Stephens hanno fatto eco quelle della princess, la quale ci è andata giù pesante parlando ancora di razzismo.

Gliel’ho detto a quella del confessionale che so già che Sonia la difenderà. Se Sonia la difende è imbarazzante per il programma. Come ca**o fai a difenderla?! Oh, ma sei fuori di testa? Se la difenderà significa che il programma accetta il razzismo. Questa cosa delle opinioniste che salvano non è giusto. Io spero che finirà prima o poi“, queste le parole di Clarissa.

Insomma la situazione è infuocata, le parole pronunciate sono forti e vedono coinvolto anche il programma. Sicuramente se ne parlerà in puntata e Signorini con ogni probabilità redarguirà la principessa. A loro non è andato giù il fatto che la Bruganelli salvi sempre la Sorge e lo hanno palesato. Se Sonia dovesse salvare ancora Soleil ne vedremo sicuramente delle belle.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente penso che il focus del discorso stia tutto in un unico punto: a loro non è andato giù il fatto che Sonia salvi Soleil. Se dovesse capitare ancora, non oso immaginare cosa accadrà. Ormai gli equilibri sono rotti e le discussioni divampano. Sicuramente hanno utilizzato parole forti. Vedremo come sarà affrontata la questione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!