Iscriviti

GF Vip, Andrea Zelletta non crede allo sfogo di Alex Belli: "Esistono 28 porte di sicurezza sempre aperte"

Andrea Zelletta, con un breve messaggio pubblicato su Twitter, mette in dubbio la veridicità dello sfogo di Alex Belli avvenuto nella giornata di ieri.

Televisione
Pubblicato il 12 dicembre 2021, alle ore 13:30

Mi piace
1
0
GF Vip, Andrea Zelletta non crede allo sfogo di Alex Belli: "Esistono 28 porte di sicurezza sempre aperte"

Nella giornata di ieri Alex Belli si è lasciato andare a un lungo sfogo contro gli autori del “Grande Fratello Vip“, il reality show di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini. L’attore infatti è stato l’unico a non aver ricevuto nessuna chiamata o videomessaggio nè da parte dei familiari nè dalla sua compagna, Delia Duran.

Questo scaturisce la forte rabbia dell’ex protagoniste di “CentoVetrine”, in cui minaccia di essere pronto ad abbandonare immediatamente la trasmissione provando, neanche in maniera così tanto convinta, di aprire la porta rossa: “Esco e vado da Delia o resto e le dico che è finita tra noi”.

I dubbi sullo sfogo di Alex Belli

Numerosi telespettatori, come si può leggere su Twitter, hanno messo in dubbio lo sfogo fatto dall’attore nei confronti di Delia Duran, venendo così accusato di star recitando e seguendo un copione già preparato poche settimane prima dall’inizio del “Grande Fratello Vip”.

Tra i più scettici troviamo anche Andrea Zelletta, ex concorrente della scorsa edizione del “GF Vip”, ove afferma sempre su Twitter che se avesse voluto davvero andarsene per davvero l’avrebbe fatto nel giro di pochi minuti: “Comunicazione di servizio… oltre all’entrata/uscita principale volevo comunicare che ne esistono altre 28 di sicurezza sempre aperte.

Sotto a questo tweet in molti attaccano Andrea Zelletta ricordando la “scenata” fatta da Tommaso Zorzi durante la scorsa edizione, ma altri prendono le difese dell’ex volto di “Uomini e Donne”: “Ma i geni che fanno il paragone con chi ha tentato di uscire nell’edizione precedente lo capiscono che questa battuta è per rimarcare che è una delle tante scenate finte di questa miserabile fiction messa in piedi da Belli man? Curatevi l’ossessione siamo a dicembre 2021”.

L’unica cosa certa è che Alex Belli, come per gli altri concorrenti, deve prendere una decisione definitiva entro la puntata di lunedì ma al momento, escludendo forse un paio di volti, nessuno dovrebbe davvero abbandonare la casa, compreso l’attore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Ho sempre messo in dubbio le scenate di Alex Belli, dal momento che, almeno per me, si sta comportando da attore seguendo un copione mal scritto da casa. Lo sfogo di ieri me lo conferma sempre di più, siccome non poteva fare una scenata meno evidente per cercare di passare da vittima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!