Iscriviti

GF Vip 7, l’ingresso di Giovanni Ciacci gela Pamela Prati. Il chiarimento di Signorini: "Tra loro non corre buon sangue"

Come fatto notare anche dagli opinionisti in studio, Pamela Prati non ha salutato Giovanni Ciacci dopo il suo ingresso nella Casa. Alfonso Signorini in merito ha voluto fare una precisazione.

Televisione
Pubblicato il 23 settembre 2022, alle ore 10:35

Mi piace
0
0
GF Vip 7, l’ingresso di Giovanni Ciacci gela Pamela Prati. Il chiarimento di Signorini: "Tra loro non corre buon sangue"

Ascolta questo articolo

Nella puntata del 22 settembre, Giovanni Ciacci ha fatto il suo ingresso nella Casa del “Grande Fratello Vip“. Alfonso Signorini annuncia con una certa commozione questo evento, rivelando con estremo orgoglio che si tratta del primo sieropositivo a far parte di un reality show.

Come rivelato più volte dall’hair stylist nel corso delle interviste, Ciacci ha deciso di far parte della trasmissione proprio per parlare di questa sua sieropositività in un programma tanto seguito come il “GF Vip”. Infatti il suo obbiettivo, condiviso anche da Alfonso Signorini, resta quello di sdoganare alcuni argomenti in merito alla sua situazione.

Pamela Prati fredda nei confronti di Giovanni Ciacci

Se tutti vanno a salutare Giovanni Ciacci, la showgirl Pamela Prati non pare essere molto felice del suo ingresso. E Sonia Bruganelli, come riportato testualmente da “Fanpage“, subito se ne accorge: “Mi stupisce il tuo atteggiamento così freddo e schivo, come se avessi visto uno spettro”.

Pamela Prati smentisce immediatamente l’opinionista accusandola di farsi dei film in testa, sottolineando come di solito sia l’uomo ad andare a salutare la donna e non viceversa. Nonostante questa affermazione Sonia continua ad attaccarla su tutti i fronti, accusandola addirittura di avere la coda di paglia.

L’unica a difendere l’ex primadonna del “Bagaglino” è Alfonso Signorini, anche se poi non si fa mancare una frecciatina delle sue: Tra loro non corre buon sangue, Ciacci è stato uno dei principali accusatori nei vari programmi tv contro Pamela quando è scoppiato il caso Caltagirone. Credo che Pamela ancora oggi sia un po’ risentita.

Va comunque detto che Giovanni, durante la prima diretta, ha provato a tendere una mano nei confronti di Pamela. Mentre si parlava del caso dedicato a Mark Caltagirone, l’ex volto di “Detto Fatto” rivela che ancora oggi non crede alla vippona, ma aveva comunque ammesso di essere pronto a cambiare idea nel caso riuscisse a provare di essere la vittima e non la carnefice di questa brutta vicenda.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Che tra Pamela Prati e Giovanni Ciacci non scorra buon sangue a causa della vecchia vicenda legata a Mark Caltagirone è una cosa ormai risaputa. Tuttavia, se veramente la Prati vuole voltare pagina in merito a quella "storia d'amore", deve iniziare anche a chiarirsi con Ciacci, e nella Casa avrà tutto il tempo per farlo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!