Iscriviti

GF Vip 6, la sfuriata di Katia Ricciarelli in piena notte: "Non sono pazza. Molto grave quello che avete fatto"

Katia Ricciarelli ha di nuovo perso la pazienza e si è scagliata contro il gruppo. A niente è valso il tentativo di Carmen Russo di calmarla: ecco cosa è successo.

Televisione
Pubblicato il 23 settembre 2021, alle ore 09:51

Mi piace
2
0
GF Vip 6, la sfuriata di Katia Ricciarelli in piena notte: "Non sono pazza. Molto grave quello che avete fatto"

Questa edizione del “Grande Fratello Vip” non sta regalando grandi dinamiche, per fortuna a tenere su gli animi ci pensa Katia Ricciarelli che, dopo la ramanzina per lo scherzo ideato da Soleil Sorgé, questa notte ha perso proprio la pazienza e si è scagliata contro gli altri coinquilini.

Tutto è accaduto quando alcuni vipponi si sono seduti intorno al tavolo e hanno deciso di giocare a “Lupus in fabula”, dimenticando di spiegare le regole del gioco alla Ricciarelli che poco prima aveva dichiarato di non conoscere il gioco. Katia si è sentita esclusa e per questo motivo ha deciso di alzarsi e raggiungere la sua camera da letto.

GF Vip, lo sfogo di Katia Ricciarelli

Carmen Russo l’ha raggiunta cercando di calmarla e ha rimediato un bel rimbrotto: “Ma senti che discorsi. Questa mi viene a spiegare il gioco adesso. Ma vai, vai, lasciami stare. Credono davvero che la gente sia scema? Nessuno di voi ha detto ‘perché non includiamo anche Katia Ricciarelli e le spieghiamo le regole?!”‘. Guardate che non ho torto”.

Anche Giucas Casella e Tommaso Eletti entrano nella stanza per ascoltare lo sfogo della soprano e dopo quasi mezz’ora cercano di farle comprendere che nessuno aveva intenzione di escluderla, ma ottengono solo di essere cacciati dalla camera. La Ricciarelli è proprio fuori di sé: si lamenta per la maleducazione che regna sovrana e arriva ad affermare che non le importerebbe nulla di uscire visto con chi ha a che fare nella Casa.

Quello che è successo è molto grave. Perché? Perché sì. Mi sono sentita come una cretina, non avete cercato di coinvolgere tutti. Come un’imbecille mi sono trovata seduta a un tavolo senza sapere cosa fare. Purtroppo mi avevano avvisata che sarebbero successe certe cose e certi equilibri sarebbero andati così, però non mi piace. Questa discussione passerà venerdì e io dirò tutto” ha proclamato la Ricciarelli, convinta di essere dalla parte della ragione e dichiarando guerra ai suoi compagni di viaggio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Sicuramente alcuni concorrenti hanno mancato di sensibilità verso una la Ricciarelli che già in partenza si potrebbe essere sentita un po' messa da parte in un contesto come quello, se poi aggiungiamo anche il carattere fumantino della soprano, il gioco è fatto! Vedremo venerdì se Signorini riuscirà a calmare la sua vippona.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!