Iscriviti

GF Vip 5, emerge il passato shock di Enock: la violenza, le risse e l’arresto

Enock non è il fratello "buono" di Mario Balotelli, quello educato e mansueto: al contrario, il suo passato nasconde episodi davvero discutibili e addirittura un arresto

Televisione
Pubblicato il 28 ottobre 2020, alle ore 16:37

Mi piace
6
0
GF Vip 5, emerge il passato shock di Enock: la violenza, le risse e l’arresto

All’interno della Casa del Grande Fratello Vip 5, Enock Barwuah assieme all’amico Andrea Zelletta sono stati definiti spesso due “comodini”. Eppure, nel caso del fratello di Mario Balotelli, ciò può essere valido solo per quello che riguarda l’attuale comportamento del reality show (fatta eccezione per la bruttissima lite con Guenda Goria, con la quale si è mostrato inutilmente aggressivo e maleducato).

Viene fuori lo sconvolgente passato di Enock Balotelli

Sì, perché proprio di recente è emerso il passato di Enock Barwuah, da cui si intuisce come il ragazzo sia tutto fuorché mite o invisibile. Purtroppo non in senso positivo. Il calciatore, che attualmente milita in una serie minore, ha alle spalle una lunga sequela di reati e violenze che comicia nel lontano 2002. Quell’anno infatti, appena maggiorenne, Enock fu arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Nel 2014, invece, è stato protagonista di una rissa che ha visto coinvolti alcuni tifosi. Questi non avevano apprezzato il fatto che Enock, al termine del primo tempo del match, avesse urinato contro un muretto a pochi passi dal terreno di gioco, anziché andare negli spogliatoi e usare il bagno come tutti. Nel 2016, poi, un altro episodio di violenza ingiustificata ha visto Enock protagonista assieme al fratello Mario.

Erano le prime luci dell’alba quando, all’uscita da una nota discoteca, è scoppiata una rissa che ha visto coinvolte decine di persone. Una rissa di cui a quanto pare i due fratelli calciatori sono stati tra i protagonisti principali. In quell’occasione un uomo di 33 anni ha perso tre dita della mano. L’ultimo episodio di violenza becera risale appena allo scorso anno.

Nel 2019, infatti, Enock Barwuah è stato squalificato per sette giornare per aver dato una manata a un avversaro mentre il gioco era fermo. Ovviamente l’arbitro l’aveva esplulso immediatamente, e per tutta risposta il ragazzo lo aveva aggredito, spingendolo. In quell’occasione non c’era neanche la blanda scusa della tensione in campo, visto che Balotelli Jr era entrato da appena sei minuti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - Il passato di Enock Barwuah è tanto più sorprendente perché nella Casa del Grande Fratello Vip 5, il ragazzo sembra un'altra persona rispetto a quella che ci si immagina leggendo dei suoi precedenti di violenza, intimidazioni e risse. A questo punto, però, soprattutto dopo aver visto come ha reagito al rimprovero di Guenda Goria, viene da pensare che sia tutta una recita che potrebbe non durare ancora a lungo, visto che fingere h 24 è molto difficile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!