Iscriviti

GF 16, Kikò Nalli si sfoga dopo confronto con Gianmarco Onestini: "Ti sparano addosso, mi fai del male"

L'hairstylist Kikò Nalli, stanco ed esasperato, si sfuria dopo un acceso confronto con Gianmarco Onestini nella casa del "Grande Fratello": ecco le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 13 maggio 2019, alle ore 10:49

Mi piace
7
0
GF 16, Kikò Nalli si sfoga dopo confronto con Gianmarco Onestini: "Ti sparano addosso, mi fai del male"

Kikò Nalli, hairstylist ed ex marito della opinionista di “Uomini e Donne” Tina Cipollari, è al centro di un nuovo confronto all’interno della casa di Cinecittà del “Grande Fratello“, stavolta con il coinquilino Gianmarco Onestini – fratello del celebre ex gieffino Luca Onestini – che mal digerisce le battute ironiche e talvolta irriverenti di Nalli.

Nelle scorse settimane Nalli si era reso protagonista di un’altra battuta poco carina nei confronti di Michael Terlizzi, parole che sono state prese molto male dai familiari del ragazzo, che hanno voluto un chiarimento con Nalli, cosa accaduta durante l’ultima puntata del “Grande Fratello”. Capito l’errore, Nalli ha assicurato che le sue intenzioni non erano certo quelle di schernire Terlizzi per il suo problema fisico, piuttosto è un suo modo di essere scherzoso, brioso che ha prodotto una battuta infelice.

Il confronto tra Kikò Nalli e Gianmarco Onestini 

Nalli ha un modo di fare molto estemporaneo e schietto, spesso fa delle battutine divertenti e spiritose che non tutti all’interno della casa comprendono o sono disposti ad accettare; tra i concorrenti insofferenti al modo di fare dell’ex marito di Tina Cipoallari, c’è anche Gianmarco Onestini.

Nelle ultime ore i due coinquilini hanno avuto un confronto al riguardo e pare che Nalli abbia perso le staffe, stanco ed esasperato dal fatto che il suo comportamento sembra essere sempre frainteso. In tal senso le parole dell’haistylist: “Qua se ti permetti a dire una mezza cosa, ti sparano addosso! E tu sei entrato in questo meccanismo. Mi fai del male“.

La replica di Gianmarco non è tardata ad arrivare: “Ci sono alcune cose che possono darmi fastidio. Preferisci che io stia zitto e che non ti dica nulla? Se io fossi in te, preferirei una persona trasparente, capace di dirti in faccia quello che pensa e sente“. Insomma, la tensione all’interno della casa di Cinecittà cresce sempre più specialmente in vista del nuovo appuntamento di lunedì 13 maggio, durante il quale i concorrenti saranno chiamati a fare nuove nomination.

Intanto Nalli e Onestini sono giunti ad un chiarimento, infatti Kikò ha sottolineato che le sue battute non mirano a stuzzicare Onestini, Ma sarà davvero come dice l’hairstylist oppure è solo una strategia per far venir fuori il lato peggiore degli altri concorrenti? 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Non ci sono più dubbi sul fatto che Nalli sia appositamente frainteso dai suoi coinquilini. E' chiaro che il suo modo di fare è molto schietto e senza doppi fini, ma la gara volge alla fine e dunque si devono trovare dei motivi per mettere in difficoltà gli altri concorrenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!