Iscriviti

Gerry Scotti provoca Belen Rodriguez: ecco la frase choc e scurrile pronunciata a Balalaika

Attimi di gelo tra i presenti, seguiti dal sorriso di Gerry Scotti che ha riscaldato l’ambiente. Linguaggio scurrile per il conduttore 61enne: una battuta osé inaspettata ha sconvolto Belen Rodriguez e ha spiazzato gli ospiti in studio e pubblico annesso .

Televisione
Pubblicato il 18 giugno 2018, alle ore 09:01

Mi piace
17
0

Suona strano sentir pronunciare pesanti apprezzamenti a sfondo sessuale da chi ha sempre avuto un atteggiamento squisitamente professionale e distinto. Gerry Scotti, storico ed esimio presentatore Mediaset, durante la trasmissione sui Mondiali di Russia 2018 Balalaika ha sfoderato la sua simpatia, commettendo una caduta di stile che in molti non hanno gradito.

La sensazione è stata quella di essere entrati in uno spogliatoio maschile, dopo una partita di calcio. Chiunque sa quale sia l’atmosfera e quali siano i volgari dialoghi che nascono all’interno delle mura di uno spogliatoio. Qualcosa di molto simile alla caserma, con tutte le battutine sull’universo femminile che ne derivano.

Ospite della prima puntata di Balalaika, andata in onda venerdì 15 giugno dopo la partita Portogallo-Spagna, lo spiritoso ed allegro Gerry Scotti – come è solito avvezzo fare – ha fatto uso della sua ironia, perdendo il senso della misura e sfociando nelle volgarità e nei discorsi impudichi.

Il conduttore di The Wall è stato stuzzicato dai tre burloni membri del noto trio comico Gialappa’s Band, i quali hanno chiesto al re del pre-serale di Canale 5 di dare un personale giudizio sulla showgirl argentina Belen Rodriguez. La sua risposta è stata spiazzante e del tutto inimmaginabile: “Belen? È stata mia dirimpettaia di camerino per circa tre anni e io ho perso sei diottrie”.

Quella di Gerry Scotti è stata una battutina volutamente hot e decisamente osè. Un pesante apprezzamento, neanche tanto velato, accolto con sbigottimento e choc sia da Belen Rodriguez che da tutti i presenti, allibiti dall’audacia verbale del 61enne.

Trattandosi di un contesto televisivo molto informale e confidenziale, riuscirà la battutina bollente pronunciata da Gerry Scotti a rimanere circoscritta a quello specifico contesto televisivo? Oppure macchierà in maniera indelebile la reputazione e il decoro dello stimato presentatore Mediaset, tanto seguito da milioni di famiglie italiane perbeniste?

Cosa ne pensa l’autore
Gloria La Barbera

Gloria La Barbera - Ritengo sia estremamente importante notare come stia cambiando la cultura del consenso. Molte donne sembrano consapevoli dell'uso e abuso delle battutine a sfondo sessuale e non ci provano neanche ad opporsi a questa celata forma di scurrilità sessuale. Ma in virtù della passiva sopportazione, esternata da alcune celebri personalità televisive femminili, c’è anche chi - come me - disdegna e ripudia queste cafonerie di natura sessuale.

Lascia un tuo commento
Commenti
Sabrina Giorgi
Sabrina Giorgi

18 giugno 2018 - 14:33:44

ma no chissà cosa mi aspettavo.. non è una frase volgare ed infelice anzi è molto lusinghiera.

0
Rispondi