Iscriviti

Festival di Sanremo, vince Diodato. La classifica completa

Il Festival di Sanremo viene vinto da Diodato, superando sia Francesco Gabbani ed i Pinguini Tattici Nucleari. Per lui ora si aprono le porte de l'Eurovision Song Contest.

Televisione
Pubblicato il 9 febbraio 2020, alle ore 11:09

Mi piace
7
0
Festival di Sanremo, vince Diodato. La classifica completa

Una notizia spoilerata per sbaglio già da Sky TG24, ma ora arriva anche la conferma da Amadeus: Diodato ha vinto la settantesima edizione del “Festival di Sanremo”. Il 38enne aostano si mette alle spalle Francesco Gabbani, in seconda posizione, ed i “Pinguini Tattici Nucleari” che si posizionano sul gradino più basso del podio.

Diodato si porta a casa anche altri due premi: il premio Mia Martini e quello di Lucio Dalla, mentre il premio Sergio Bardotti lo vince Rancore, il premio Giancarlo Bigazzi viene dato a Tosca, il premio “Tim Music” per la musica più ascoltata sul web viene assegnato a Francesco Gabbani.

La classifica generale

In quarta posizione ci sono Le Vibrazioni con il brano “Dov’è”; quinto Piero Pelù con “Gigante”; sesta Tosca con “Ho amato tutto”; settima Elodie con “Andromeda”; ottavo Achille Lauro con “Me ne frego”; nona Irene Grandi con “Finalmente io”; decimo Rancore con “Eden”; undicesimo Raphael Gualazzi con “Carioca” e dodicesima Levante con “Tikibombom”.

Al tredicesimo posto si posiziona Anastasio con “Rosso di rabbia”; quattordicesimo Alberto Urso con “Il sole ad est”; quindicesimo Marco Masini con “Il confronto”; sedicesimo Paolo Jannacci con “Voglio parlarti adesso”; diciassettesima Rita Pavone con “Niente (Resilienza 74)”; diciottesimo Michele Zarrillo con “Nell’estasi o nel fango”; diciannovesimo Enrico Nigiotti con “Baciami adesso”; ventesima Giordana Angi con “Come mia madre”; ventunesima Elettra Lamborghini con “Musica (e il resto scompare)”; ventiduesimo Junior Cally con “No grazie” e ventitreesimo Riki con “Lo sappiamo entrambi”. Morgan e Bugo invece, dopo la non performace in semifinale, sono stati esclusi dalla gara.

Per il giovane Diodato ora si aprono le porte dell’Eurovision Song Contest che si terrà presso “l’Ahoy Rotterdam” di Rotterdam, nei Paesi Bassi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente. L’anno scorso Mahmood ha sfiorato l’impresa classificandosi al secondo posto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Non è la mia canzone preferita, e ammetto che tra i tre tifavo volentieri i Pinguini Tattici Nucleari. Il gruppo mi piace, e nonostante non abbiano vinto il Festival di Sanremo, il futuro è tutto per loro. Grazie a questa enorme vetrina, possono continuare su questa strada. Ovviamente vanno fatto i complimenti a Diodato, che ha scritto un brano carino.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

09 febbraio 2020 - 18:59:45

Secondo me, all'Eurovision Song Contest avremmo avuto più chances con i Pinguini Tattici Nucleari.

0
Rispondi