Iscriviti

Festival di Sanremo, l’omaggio a Fabrizio Frizzi. Il pubblico commosso: "Ciao Fabrizio, lo avresti meritato"

Amadeus ha voluto ricordare, nella seconda puntata del "Festival di Sanremo", Fabrizio Frizzi, che il 5 febbraio ha compiuto 62 anni. Per farlo, chiama sul palco Carlotta Mantovan.

Televisione
Pubblicato il 6 febbraio 2020, alle ore 08:56

Mi piace
4
0
Festival di Sanremo, l’omaggio a Fabrizio Frizzi. Il pubblico commosso: "Ciao Fabrizio, lo avresti meritato"

Nella giornata del 5 febbraio, “Il gentiluomo della televisione” Fabrizio Frizzi avrebbe compiuto 62 anni. Il conduttore, scomparso il 26 marzo del 2018 a causa di una emorragia cerebrale, viene ricordato ancora da tutti dopo due anni dalla sua morte prematura.

In questa seconda puntata del “Festival di Sanremo“, condotto da Amadeus insieme a Emma d’Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno, è stato reso omaggio a Fabrizio Frizzi. Per farlo, viene invitata sul palco Carlotta Mantovan, sua compagna dal 2002 al 2018 e con il quale ha avuto una figlia chiamata Stella, nata nel 2013.

Il ricordo per Fabrizio Frizzi

Inizialmente il primo messaggio viene lanciato dal conduttore Amadeus: “Oggi (Ieri n.d.r) è il compleanno di un amico di noi tutti, ovvero di Fabrizio Frizzi, lo dico dal profondo del cuore. Se fosse stato vivo, questo festival lo avrebbe presentato lui”. Sono poche le parole utilizzate da Amadeus, ma sufficienti per ricordare uno dei presentatori più amati degli ultimi anni.

In seguito Amadeus chiama sul palco Carlotta Mantovan, mentre sullo schermo appare una fotografia di Fabrizio Frizzi con il suo inconfondibile sorriso. Amadeus, per ringraziare la giornalista per la sua presenza sul palco de l’Ariston di Sanremo dichiara: “L’ho voluta qui per farle sapere che Fabrizio è sempre nei nostri cuori”.

Su Twitter impazza e sale immediatamente in tendenza “Grazie Amadeus”, e numerosi telespettatori del Festival di Sanremo 2020 ringraziano il conduttore per aver voluto ricordare Fabrizio Frizzi in questa serata tanto speciale. Sui social: “Se Amadeus è su quel palco è anche grazie a Fabrizio Frizzi. La Rai ha compreso l’errore di non aver creduto abbastanza in lui per Sanremo e ha deciso di dare una possibilità ad Amadeus, per non incorrere nello stesso errore. Ciao Fabrizio, lo avresti meritato”. Un ricordo più che meritato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Frizzi merita tutto questo ed altro. Purtroppo ha avuto una "seconda giovinezza" troppo tardi, poiché ci ha messo troppo tempo a ritornare in televisione dopo la crisi. Fortunatamente però resta uno dei conduttori più amati e apprezzati in questo periodo e questo ricordo, e le lacrime dei presenti, fa capire quando Fabrizio Frizzi sia stato importante per tutti noi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!