Iscriviti

Festival di Sanremo 2018: il programma delle 5 serate

Manca pochissimo all'inizio del Festival di Sanremo 2018. Ecco il programma delle 5 serate e di tutti gli ospiti che saliranno sul palco dell'Ariston.

Televisione
Pubblicato il 5 febbraio 2018, alle ore 08:45

Mi piace
21
0
Festival di Sanremo 2018: il programma delle 5 serate

Domano sera partirà su Rai 1 l’evento musicale più atteso dell’anno: il Festival di Sanremo. C’è tanta curiosità di vedere Claudio Baglioni alla guida dello show televisivo più atteso dagli italiani. Vediamo insieme come si svolgerà la gara durante le cinque serate.

Martedì sera canteranno tutti e 20 i big in gara. Saranno valutati con il televoto, da una giuria demoscopica e dalla sala stampa. Non verrà resa nota la classifica parziale a fine serata. Ospiti previsti: Fiorello e Laura Pausini.

Mercoledì e giovedì invece canteranno 10 big per ogni serata e quattro nuove proposte. Per entrambe le categorie di voto le modalità di giudizio sono le medesime della prima serata. Alla fine della serata di giovedì verrà stilata una classifica parziale che probabilmente non sarà resa pubblica.

Venerdì è la serata dei duetti. Ogni big in gara interpreterà il proprio brano in duetto con un ospite. Al termine delle 20 esibizioni verrà proclamato il duetto vincitore di un premio speciale. Tutte le 8 nuovo proposte canteranno e verrà proclamato il vincitore di categoria.

Sabato canteranno per l’ultima volta tutti e 20 i big. A fine esibizione verrà stilata la classifica definitva che vedrà la media dei voti ottenuti in tutte le serate. I primi tre in classifica si sfideranno per proclamare la canzone vincitrice. In ogni sessione di voto i voti si sommeranno con le sessioni precedenti, non ci sarà mai l’azzeramento dei voti, cosa che accadeva negli scorsi anni.

SI propstettano serate molto lunghe vista la grande quantità di brani da ascoltare ogni sera ed il numero esagerato di ospiti previsti (Giorgia, Il VIlo, Piero Pelù, Il trio Renga-Pezzali-Nek, Gianna Nannini, Sting e ancora altri). Ma il pubblico italiano è abituato a fare le ore piccole durante le settimane  in cui il Festival di Sanremo è in onda.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giovanni Rosato

Giovanni Rosato - C'è tanta attesa per la prima serata del Festival e sono pronto a fare le ore piccole per vederlo fino alla fine. Non mi piace molto la scelta di molti degli ospiti previsti che potevano tranquillamente partecipare in gara. Mi piace il meccanismo di gara che dovrebbe tenere alto il mistero fino alla serata finale.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Grazia Raimondo
Maria Grazia Raimondo

05 febbraio 2018 - 20:01:44

il Festival è stato sempre seguito fin dai tempi della mia gioventù quando c'era lo scontro Villa e Dorelli

0
Rispondi