Iscriviti

Ex on the Beach, Elettra Lamborghini e il suo rapporto con i reality: “In Italia mi avrebbero massacrato”

Elettra Lamborghini sarà la conduttrice dell’edizione nostrana del reality "Ex on the Beach". Per l’occasione è stata intervistata da Davide Maggio, al quale ha confessato per quale motivo non ha mai partecipato ad un reality in Italia.

Televisione
Pubblicato il 26 settembre 2018, alle ore 14:23

Mi piace
13
0
Ex on the Beach, Elettra Lamborghini e il suo rapporto con i reality: “In Italia mi avrebbero massacrato”

Elettra Lamborghini è un personaggio molto conosciuto all’estero e in special modo nei paesi di lingua latina. In Italia non ha però riscosso lo stesso successo, confermando ancora una volta che nessuno è profeta in patria. Le possibilità per rimediare ad ogni modo non mancano. La prima chance per potersi far largo nello showbiz italiano si chiama Ex on the beach. È questo il nome del reality che la procace ereditiera condurrà dal 26 settembre su MTV. Nel format ambientato in una location da sogno, 8 single molto attraenti saranno stuzzicati dall’improvvisa apparizione di 12 ex.  

Per saperne qualcosa di più non solo sul programma, ma anche sulla cantante che conta di bissare il successo di Pem Pem con il nuovo singolo intitolato Mala, Elettra si è concessa un’intervistata con Davide Maggio. Anche lui profondamente incuriosito dalla sua straordinaria popolarità in Sudamerica e nei paesi latini, ha chiesto alla diretta interessata come potesse spiegarselo. Non a caso ha voluto sapere il motivo che ha sempre spinto la nipote del grande Ferruccio a declinare le offerte di partecipazione ai più popolari reality italiani.

Sul punto Elettra Lamborghini non ha dubbi. “Quando guardavo il Grande Fratello, pensavo: “perchè sta gente piange?”. Sta lì a non fare niente, ti pagano e piangi? Ed invece quando ho fatto il Grande Fratello in Spagna, piangevo tutti i giorni nonostante io sia molto forte e non pianga mai […]. Passati tre quattro anni, non avevo più voglia di fare dei talent, e col senno di poi ho fatto bene, perchè mi avrebbero massacrata. In Italia se sei minimamente bellina, sei di buona famiglia, puoi anche essere il genio dei geni ed aver studiato tutto, ma se hai un po’ di tette e sedere sei una…”.

Da qui la scelta di non partecipare ai reality italiani, ma ciò ovviamente non vuol dire che non possa condurli. Del resto sin dalla più tenera età le hanno sempre detto che era nata per fare la televisione. Uno dei suoi primi manager, non le nascose che poteva diventare presto una gallina dalle uova d’oro. E infatti non ha mai cercato nulla di quello che sta attualmente facendo: è stata la televisione stessa a volerla, intuendone le potenzialità.

E con una come lei che non ha peli sulla lingua, il successo dell’edizione italiana di “Ex on the beach” sembra ormai essere scontato. Se poi si aggiunge che lei stessa ha giudicato il cast come azzeccatissimo e che alcune scene faranno morire dal ridere, allora c’è proprio da credere che non potrà essere un flop.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Elettra Lamborghini è una persona molto schietta e diretta. E chi meglio di lei che ha partecipato a reality stranieri riesce a intuire quelle che sono le ipocrisie e le puzze sotto al naso dello showbiz italiano? Eppure potrebbe veramente riscuotere un grande successo in patria, ma questo vuol dire forse andare a pestare i piedi a qualcuno?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!